Ultime notizie:

Simone Roberti

    Cresce l'appeal degli uffici, soprattutto se nuovi e ben serviti

    Quello dell'office, in Italia, si conferma uno dei settori più attrattivi. Svetta Milano (con rendimenti più alti e poca vacancy). Segue bene Roma. Il 90% del mercato si decide tra queste due piazze, ma crescono città secondari e progetti ibridi. Sempre più protagonisti gli investitori stranieri - per lo più Usa e UK - dal private equity ai fondi pensione

    – di Laura Dominici

    Usa, Francia e Uk guidano gli investimenti esteri in Italia

    Le elezioni non spaventano gli investitori stranieri, che continuano a puntare sul settore immobiliare in Italia e guardano ai fondamentali del mercato e alle numerose opportunità che offre più che ai rischi di instabilità politica dopo il voto di domenica. E' quanto è emerso dall'Outlook 2018

    – di Nicol Degli Innocenti

    Investimenti 2018: al top logistica e ospedali

    Fly to quality. Nel settore immobiliare diventa sempre più importante l'assunto che ha da sempre indicato la migrazione verso la qualità a discapito del rendimento "tutto e subito". E' questo uno dei grandi trend che caratterizzeranno il 2018. «Gli investitori puntano sulla qualità, il settore al

    – di Paola Dezza

    Bnp guarda fiduciosa al 2015 per il mattone italiano

    Bilancio in crescita e outlook positivo per il 2015 per Bnp Paribas Real Estate. La società ha chiuso il 2014 con 752 milioni di ricavi (più 8%, derivante per l'87% dal segmento commerciale) e un utile ante imposte di 172 milioni (+16%). Per quanto riguarda l'Italia, il fatturato ha toccato i 41,5

    – di Adriano Lovera

    A fine 2013 picco di uffici sfitti a Milano

    E' l'anno prossimo che su Milano atterrerà il maggior numero di nuove costruzioni, tra uffici e residenze. A fine 2013 è previsto il picco di edifici terziari

    – di Michela Finizio

    A fine 2013 picco di uffici sfitti

    GRANDI TRASFORMAZIONI - Proseguono i traslochi aziendali nelle architetture griffate; assorbimento del 50% nel residenziale, che sale al 60% a Porta Nuova

    – Michela Finizio