Ultime notizie:

Simone Roberti

    Il coworking si riorganizza

    Simone Roberti, head of research Italy di Colliers, assicura che «il coworking continuerà ad essere utilizzato, anche se ognuno si muove cercando di immaginare cosa servirà. ... Roberti spiega che attualmente il coworking ha un rapporto di una persona ogni 7 mq. «Gli spazi sono razionalizzati e vengono sfruttati al massimo per ammortizzare i costi dei canoni alti di affitto dei centri cittadini», asserisce e prevede un cambiamento nella domanda: «L'ufficio dovrà evolversi.

    – di Laura Dominici

    Hotel, non solo turismo in crisi: il virus frenerà gli investimenti

    «Gli investimenti hanno riguardato sia importanti riconversioni con CapEx da realizzare, soprattutto a Roma – ha sottolineato Simone Roberti, Head of Research di Colliers – sia transazioni riguardanti strutture già operative e senza... «Lo stop ai voli internazionali, il rischio di eseguire sopralluoghi e incontri d'affari propedeutici a portare avanti gli investimenti ma poi di dover scontare un periodo di quarantena – spiega ancora Roberti – pongono una...

    – di Laura Cavestri

    Hotel: tutte le aperture da qui al 2022

    Gli investitori puntano ad acquisire strutture nella fascia di lusso. Intanto i grandi brand di gestione si posizionano a Milano, Roma e in altri centri di primo piano

    – di Laura Dominici

    Cresce l'appeal degli uffici, soprattutto se nuovi e ben serviti

    Quello dell'office, in Italia, si conferma uno dei settori più attrattivi. Svetta Milano (con rendimenti più alti e poca vacancy). Segue bene Roma. Il 90% del mercato si decide tra queste due piazze, ma crescono città secondari e progetti ibridi. Sempre più protagonisti gli investitori stranieri - per lo più Usa e UK - dal private equity ai fondi pensione

    – di Laura Dominici

    Usa, Francia e Uk guidano gli investimenti esteri in Italia

    Le elezioni non spaventano gli investitori stranieri, che continuano a puntare sul settore immobiliare in Italia e guardano ai fondamentali del mercato e alle numerose opportunità che offre più che ai rischi di instabilità politica dopo il voto di domenica. E' quanto è emerso dall'Outlook 2018

    – di Nicol Degli Innocenti

    Investimenti 2018: al top logistica e ospedali

    Fly to quality. Nel settore immobiliare diventa sempre più importante l'assunto che ha da sempre indicato la migrazione verso la qualità a discapito del rendimento "tutto e subito". E' questo uno dei grandi trend che caratterizzeranno il 2018. «Gli investitori puntano sulla qualità, il settore al

    – di Paola Dezza

    Bnp guarda fiduciosa al 2015 per il mattone italiano

    Bilancio in crescita e outlook positivo per il 2015 per Bnp Paribas Real Estate. La società ha chiuso il 2014 con 752 milioni di ricavi (più 8%, derivante per l'87% dal segmento commerciale) e un utile ante imposte di 172 milioni (+16%). Per quanto riguarda l'Italia, il fatturato ha toccato i 41,5

    – di Adriano Lovera

1-10 di 15 risultati