Ultime notizie:

Simone De Feo

    Ritorna Fuoco!, il festival "preistorico" con un pizzico di sana follia

    Torna Fuoco! Food Festival, la manifestazione gastronomica più pazza  e divertente nel carosello di eventi che girano intorno al cibo-vino. Il nuovo appuntamento sarà come al solito in Sicilia, a settembre, il 19. Sarà  la terza edizione e si svolgerà a Cozzo Cisterna, nel territorio di Rosolini (SR).  fuoco-poster-ok-copia Anche questo fa parte della filosofia di Fuoco! (e di chi l'ha ideata, il collega Daniele Miccione): nessuna "location" di grido ma luoghi veri, spesso sconosciuti ai più se ...

    – Fernanda Roggero

    Alcolico, salato, d'oro, da gustare con la focaccia: ecco il gelato dell'estate

    Un mondo, quello del gelato, che si apre a tutto il resto dell'universo del cibo oltrepassando le note canoniche dolci e virando verso la versione sempre più salata. Qui abbiamo raccolto le proposte di alcuni gelatai artigianali per comporre i gusti della coppa del 2019.Stefano Guizzetti di Ciacco

    – di Corrado Benzio

    I gelati bestseller dell'estate: salati e alcolici ma soprattutto artigianali

    Sostenibile, stagionale, evocativo, capace di raccontare il territorio, aperto alle contaminazioni con altri mondi gastronomici, attento alla salute e alle intolleranze dei consumatori. Ma soprattutto, ancor prima di ogni altra cosa, buonissimo. Così deve essere il gelato artigianale italiano, uno

    – di Federico De Cesare Viola

    Dalla fava alla tavoletta: arriva la macchina per il cioccolato express

    Una catena di shop, una linea di sorbetti al cioccolato e una macchina che realizza tavolette a partire dalla fava di cacao. Sono le tre novità con cui Domori, specialista del cioccolato extrafine entrata nel Gruppo Illy nel 2006, si è presentata al Salon du Chocolat di Milano (9-12 febbraio). Tre

    – di Maria Teresa Manuelli

    Melozzo pittore di papi e di angeli

    Uno dei principali protagonisti dell'arte italiana del '400 rivalutato ed esposto accanto a Piero, Mantegna e Raffaello - Il regime fascista scoprì questo conterraneo di Mussolini, facendone però un campione del genio romagnolo