Persone

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi, nato il 29 settembre del 1936 a Milano, è un politico e imprenditore italiano, ex Presidente del Consiglio dei Ministri.

Ha ottenuto quattro incarichi da presidente del Consiglio: il primo nella XII legislatura (1994), due consecutivi nella XIV (2001-2005 e2005-2006); ed infine nella XVI (2008-2011).

Nel novembre del 2011, in seguito all'approvazione della legge di stabilità, Berlusconi consegna le proprie dimissioni al Presidente della Repubblica Napolitano; gli succederà il governo tecnico di Mario Monti.

Dopo aver inizialmente affermato in un comunicato stampa di non volersi ricandidare, è sceso nuovamente in campo in vista delle elezioni politiche del 2013.

Presidente del Popolo della Libertà, partito fondato nel 2008 che deriva dalla confluenza di Forza Italia, movimento politico da lui fondato ed Alleanza Nazionale, il 29 giugno del 2013 annuncia di voler rifondare Forza Italia come movimento politico autonomo.Il 16 novembre del 2013, il Consiglio nazionale del partito sancisce la definitiva nascita di Forza Italia.

Prima ancora che politico, Silvio Berlusconi è stato, ed è tutt’ora, un imprenditore di successo: sono sue, infatti, alcune importanti realtà imprenditoriali italiane tra le quali spicca Mediaset (un tempo Fininvest), colosso televisivo che, tra gli altri, in Italia è editore di Canale 5, Italia 1 e Rete 4.

Tra i suoi interessi vi è anche il calcio: a lui si riferisce la proprietà dell' Associazione Calcio Milan (AC Milan venduta nel 2017 a un consorzio di imprenditori cinesi) che, sotto la sua gestione durata 31 anni, si è affermata come prima squadra al mondo per titoli internazionali conquistati.

Grazie ai suoi successi imprenditoriali, Silvio Berlusconi è stato insignito, nel 1977, dell’onorificenza di “Cavaliere del Lavoro” onorificienza dalla quale tuttavia si è autosospeso il 19 marzo del 2014.

L'impero economico costruito da Berlusconi gli ha consentito di diventare nel 2008, secondo la rivista americana Forbes, il secondo uomo più ricco d’Italia ed il 70° più ricco del mondo, con un patrimonio stimato di circa 6,5 miliardi di dollari .

E' stato coinvolto in diverse vicende giudiziarie, per le quali vi sono state:

— sentenze passate in giudicato (processo Mediaset, sentenza della Corte di Cassazione del 1 agosto 2013, condanna a 4 anni di reclusione, di cui 3 condonati per effetto dell'indulto disposto dalla legge 241 del 2006);

— sentenze di non doversi procedere (caso Lentini, Lodo Mondadori, Falsa testimonianza P2, Terreni Macherio ecc.);

— sentenze di assoluzione passate in giudicato;

— sentenze non passate in giudicato.

Ha tuttora una serie di procedimenti giudiziari in corso.

E' protagonista della vita politica nazionale, si ricordi per tutti la sigla, con l'ex premier Renzi, del noto "patto del Nazareno", poi saltato in seguito a divergenze con la sinistra in merito all'elezione del capo dello Stato. Il 14 giugno 2016 ha subito un'operazione al cuore e per mesi è sparito dallla scena politica.

E' padre di cinque figli, Marina, Pier Silvio, Barbara, Eleonora e Luigi nati dalle relazioni con Carla Elvira Lucia Dall'Oglio e Veronica Lario (dalla quale si è separato nel 2010) attualmente convive con Francesca Pascale.

Ultimo aggiornamento 29 settembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Giustizia | Silvio Berlusconi | Movimento politico | FI | Pier Silvio | AN | Carla Elvira Lucia | Veronica Lario | PDL | Canale 5 | Rete 4 | Italia 1 | Fininvest | Loggia P2 | Salvini | Milan | Mario Monti | Lega | Mediaset | Francesca Pascale | Stefano Parisi |

Ultime notizie su Silvio Berlusconi

    Berlusconi, sarà la Corte Ue a decidere su partecipazione Mediolanum

    Solo la Corte di giustizia dell'Ue è competente a valutare se la legittimità della decisione della Bce che si oppone all'acquisizione di una partecipazione qualificata in Banca Mediolanum da parte di Fininvest e del Berlusconi sia inficiata da... Solo la Corte di giustizia dell'Ue è competente a valutare se la legittimità della decisione della Bce che si oppone all'acquisizione di una partecipazione qualificata in Banca Mediolanum da parte di Fininvest e del Berlusconi sia inficiata da...

    – di Simona Rossitto

    Monza, Berlusconi cambia: sarà "A.C. Monza",

    Una svolta non da poco per il club recentemente rilevato da Silvio Berlusconi per 3 milioni di euro e per cui l'assemblea degli azionisti ha deciso un aumento di capitale dagli attuali 100mila euro a 1 milione per dotare la società di maggiori mezzi per il suo sviluppo.

    – a cura di Datasport

    Berlusconi, svolta sul Monza: lo trasforma in Spa e aumenta il capitale

    Se i risultati sul campo sono tutt’altro che brillanti, Silvio Berlusconi ha impresso nei giorni scorsi una prima svolta “finanziaria” al Monza Calcio, rilevato a fine settembre attraverso Fininvest per 2,9 milioni. ... Proprio Silvio Berlusconi, nei giorni scorsi, durante la cena di Natale del Monza aveva dimostrato ottimismo per il futuro, sottolineando che il club brianzolo ha il suo ruolo da svolgere mostrandosi una squadra diversa dalle altre, con al massimo due o tre...

    – di Cheo Condina

    Il digitale e la politica: dalla trasparenza alla parvenza

    Nelle occasioni in cui Matteo Renzi, all'indomani della sconfitta referendaria e del crollo elettorale nelle Politiche del 4 marzo, ha fatto autocritica ha attribuito parte della responsabilità di tali sconfitte al prevalere degli avversari sui social media e qualche giorno fa persino Silvio Berlusconi - da anni presente, ma sempre senza troppa convinzione - ha ammesso che un uso poco efficace della comunicazione politica digitale è stata una delle cause alla base dello scenario politico così...

    – Andrea Boscaro

    Quindici anni dal crack Parmalat, così i francesi si sono bevuti il latte italiano

    ...altro Cavaliere, Silvio Berlusconi, che nel 2003 è il capo del Governo. Come Berlusconi, Tanzi punta su calcio e tv, le due macchine da consenso in Italia: diventa editore di Odeon e patron del ParmaCalcio, il club delle meraviglie di Nevio Scala che vinse la Coppa Uefa fucina di campioni come Gianluigi Buffon,...

    – di Simone Filippetti

    La vecchia Fiat per la prima volta in minoranza

    Anche nei periodi di maggiore contrapposizione fra la famiglia Agnelli e i newcomers emersi in cooperazione e competizione con essa – il simbolo è Silvio Berlusconi, il newcomer di maggior successo degli ultimi quarant'anni italiani, che fa fare anticamera all'Avvocato Agnelli a Palazzo Chigi durante il suo primo mandato – i governi hanno sempre – con maggiore o minore precisione, maggiore o minore entusiasmo – aderito alle richieste esplicite e ai bisogni non...

    – di Paolo Bricco

    Blackstone tratta l'ingresso come socio nell'Università Telematica Pegaso

    Mr Pegaso, come è stato soprannominato Iervolino, è salito in passato agli onori delle cronache per le relazioni con Silvio Berlusconi: indicato come l'uomo in grado di rilanciare Forza Italia in Campania. Il rapporto con Berlusconi è cominciato nel 2014, quando l'ex presidente del Consiglio siglò un accordo con l'Università Pergaso per contribuire alla formazione dei giovani leader di Forza Italia:?ne era nata l'accademia di formazione politica del partito.

    – Carlo Festa

    Verso un G20 difficile con leader più fragili dei loro predecessori

    Ancora attivi in politica sono il primo ministro Dmitry Medvedev, il vice primo ministro Tarō Asō, la senatrice Cristina Fernández de Kirchner (in attesa di processo per varie vicende) e Silvio Berlusconi (nel frattempo condannato a quattro anni di reclusione per frode fiscale ed interdetto ai pubblici uffici per due).

    – di Andrea Goldstein

    Ad archiviare Berlusconi prima dei giudici è stato Salvini

    La Corte di Strasburgo prende atto della rinuncia di Silvio Berlusconi e non entra nel merito sulla legittimità o meno della legge Severino, che ha vietato per 5 anni al Cavaliere di candidarsi alle elezioni. ... E non solo perché gli effetti della Severino sono decaduti e Silvio Berlusconi è tornato quindi in possesso del suo diritto a partecipare attivamente alla contesa elettorale. ... Sembra trascorso un secolo, da quando la candidatura o meno di Berlusconi poteva determinare la vittoria o la...

    – di Barbara Fiammeri

1-10 di 14126 risultati