Persone

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi, nato il 29 settembre del 1936 a Milano, è un politico e imprenditore italiano, ex Presidente del Consiglio dei Ministri.

Ha ottenuto quattro incarichi da presidente del Consiglio: il primo nella XII legislatura (1994), due consecutivi nella XIV (2001-2005 e2005-2006); ed infine nella XVI (2008-2011).

Nel novembre del 2011, in seguito all'approvazione della legge di stabilità, Berlusconi consegna le proprie dimissioni al Presidente della Repubblica Napolitano; gli succederà il governo tecnico di Mario Monti.

Dopo aver inizialmente affermato in un comunicato stampa di non volersi ricandidare, è sceso nuovamente in campo in vista delle elezioni politiche del 2013.

Presidente del Popolo della Libertà, partito fondato nel 2008 che deriva dalla confluenza di Forza Italia, movimento politico da lui fondato ed Alleanza Nazionale, il 29 giugno del 2013 annuncia di voler rifondare Forza Italia come movimento politico autonomo.Il 16 novembre del 2013, il Consiglio nazionale del partito sancisce la definitiva nascita di Forza Italia.

Prima ancora che politico, Silvio Berlusconi è stato, ed è tutt’ora, un imprenditore di successo: sono sue, infatti, alcune importanti realtà imprenditoriali italiane tra le quali spicca Mediaset (un tempo Fininvest), colosso televisivo che, tra gli altri, in Italia è editore di Canale 5, Italia 1 e Rete 4.

Tra i suoi interessi vi è anche il calcio: a lui si riferisce la proprietà dell' Associazione Calcio Milan (AC Milan venduta nel 2017 a un consorzio di imprenditori cinesi) che, sotto la sua gestione durata 31 anni, si è affermata come prima squadra al mondo per titoli internazionali conquistati.

Grazie ai suoi successi imprenditoriali, Silvio Berlusconi è stato insignito, nel 1977, dell’onorificenza di “Cavaliere del Lavoro” onorificienza dalla quale tuttavia si è autosospeso il 19 marzo del 2014.

L'impero economico costruito da Berlusconi gli ha consentito di diventare nel 2008, secondo la rivista americana Forbes, il secondo uomo più ricco d’Italia ed il 70° più ricco del mondo, con un patrimonio stimato di circa 6,5 miliardi di dollari .

E' stato coinvolto in diverse vicende giudiziarie, per le quali vi sono state:

— sentenze passate in giudicato (processo Mediaset, sentenza della Corte di Cassazione del 1 agosto 2013, condanna a 4 anni di reclusione, di cui 3 condonati per effetto dell'indulto disposto dalla legge 241 del 2006);

— sentenze di non doversi procedere (caso Lentini, Lodo Mondadori, Falsa testimonianza P2, Terreni Macherio ecc.);

— sentenze di assoluzione passate in giudicato;

— sentenze non passate in giudicato.

Ha tuttora una serie di procedimenti giudiziari in corso.

E' protagonista della vita politica nazionale, si ricordi per tutti la sigla, con l'ex premier Renzi, del noto "patto del Nazareno", poi saltato in seguito a divergenze con la sinistra in merito all'elezione del capo dello Stato. Il 14 giugno 2016 ha subito un'operazione al cuore e per mesi è sparito dallla scena politica.

E' padre di cinque figli, Marina, Pier Silvio, Barbara, Eleonora e Luigi nati dalle relazioni con Carla Elvira Lucia Dall'Oglio e Veronica Lario (dalla quale si è separato nel 2010) attualmente convive con Francesca Pascale.

Ultimo aggiornamento 29 settembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Giustizia | Silvio Berlusconi | Movimento politico | FI | Pier Silvio | AN | Carla Elvira Lucia | Veronica Lario | PDL | Canale 5 | Rete 4 | Italia 1 | Fininvest | Loggia P2 | Salvini | Milan | Mario Monti | Lega | Mediaset | Francesca Pascale | Stefano Parisi |

Ultime notizie su Silvio Berlusconi

    Zeffirelli anti-comunista, amico di Berlusconi e «pro» Renzi

    Si spiega anche così la scelta di accettare la candidatura a senatore con la neonata Forza Italia offerta dall'amico Silvio Berlusconi. ... Proprio quando Berlusconi si preparava a tornare a Palazzo Chigi da premier, lui decise di non ripresentarsi («serve carne fresca») e paragonò la sua esperienza parlamentare a quella di «un innamorato che regala a una donna un meraviglioso collier di diamanti e poi vede la signora che se lo rivende». Il legame con Berlusconi

    – di Riccardo Ferrazza

    La Lazio di Lotito, slalom tra i debiti e stipendi pagati in ritardo

    E' l'impegno che Lotito, da oggi pretendente all'Alitalia (con quali disponibilità finanziarie non si sa), ha assunto con l'Agenzia delle entrate con la transazione «spalma-debiti» (o «salva-Lazio») firmata il 20 maggio 2005, con il consenso del governo allora guidato da Silvio Berlusconi, che era proprietario di un'altra squadra di calcio, il Milan.

    – di Gianni Dragoni

    Mediaset, polo tv europeo al primo test di mercato

    L'appuntamento è alle 7 ora inglese. Il Cfo di Mediaset Marco Giordani e il managing director di Mediaset España, Massimo Musolino, avranno lunedì mattina una conference call con gli analisti, seguita da un incontro con gli investitori a Londra.

    – di Andrea Biondi

    Mediaset, nasce holding per costruire il polo tv europeo. Sede legale in Olanda

    Via alla super holding olandese targata Biscione. I cda di Mediaset e Mediaset Espana hanno approvato di proporre ai rispettivi azionisti la creazione di una nuova capogruppo attraverso una fusione di Mediaset e Mediaset Espana con e in Mediaset Investment NV, holding olandese che sarà rinominata

    – di Andrea Fontana e Flavia Carletti

    Con o contro Salvini? Così la narrazione politica oscura l'economia

    Niente nella vita va temuto, dev'essere solamente compreso. Ora è tempo di comprendere di più, così possiamo temere di meno M. Curie Oggi, ossia in questo 'ristretto' presente storico-politico, si fa parecchia fatica a produrre un documento d'oggettiva informazione economica: non perché manchino gli argomenti o, soprattutto, le buone intenzioni e gli autori lucidi e imparziali, ma perché i grandi temi dell'economia e della finanza che, sulle prime, erano stati semplicemente coperti, nascosti e ...

    – Francesco Mercadante

    «Io, gli Americani e la ricostruzione dell'Iraq distrutto dalla guerra»

    «E' il 2003. Appena arrivato a Baghdad un generale americano che ha fatto il Vietnam mi consiglia di scegliere le stanze ai piani bassi, perché i razzi mirano alle sommità degli edifici. Dormo per due mesi al Rasheed Hotel, otto piani in tutto. Una notte i razzi lo distruggono dal quarto piano in

    – di Paolo Bricco

    Tra vita e mito, una mostra per Isadora Duncan

    Così il quadro di Nomellini (ora di proprietà di Silvio Berlusconi), e i bozzetti preparatori -dove si esplora con brevi tratti di matita la dinamica della danzatrice e la qualità organica del movimento – idealizzano, sublimandola, una donna che oggi le immagini reali di vecchie foto prese sulla battigia del Lido di Venezia o danzante nel giardino di Auguste Rodin, stranamente banalizzano.

    – di Silvia Poletti

    Mediaset investe nella tedesca ProSiebenSat. Prossimo passo? la fusione

    Prossimo passo? La fusione. Sembra necessariamente questo l'obiettivo ultimo dell'operazione tramite la quale Mediaset ha acquistato il 9,6% del capitale sociale del broadcaster tedesco ProSiebenSat.1 Media, corrispondente a diritti di voto fino al 9,9% del capitale votante, escludendo le azioni proprie. E' pronto quindi a nascere quel grande polo della tv generalista, che ormai da qualche anno è nelle mire della famiglia Berlusconi. Unico mezzo per uscire dall'impasse che stanno generando i gra...

    – Carlo Festa

1-10 di 14284 risultati