Ultime notizie:

Silvio Albini

    Grandi gruppi e Pmi impegnati nel sociale

    Sono passati poco più di cinque anni dalla strage del Rana Plaza: era il 24 aprile 2013 quando a Savar, periferia industriale di Dacca, capitale del Bangladesh, crollò un edificio di otto piani che ospitava una fabbrica tessile. Bilancio della tragedia: 1.129 morti e oltre 2.500 feriti. Fu il più

    – di Giulia Crivelli

    Addio a Silvio Albini, presidente del Cotonificio Albini: aveva 61 anni

    E' mancato all'età di 61 anni a causa di un malore l'imprenditore Silvio Albini, Presidente del Cotonificio Albini, storica azienda bergamasca produttrice di tessuti per camiceria e prima del settore in Europa.A capo dell'azienda, fondata nel 1876, dai primi anni Ottanta, il suo contributo è stato

    Tessile: Albini punta sulla filiera e potenzia i filati pregiati

    «Abbiamo vissuto tutta la "fatica" del 2016, un anno che ha colpito in particolar modo il settore cotoniero. Nonostante questo il nostro fatturato è rimasto stabile e abbiamo portato con ottimismo le nostre collezioni P-E 18 a Milano Unica e a Première Vision registrando un incremento del 2-3% dei

    – di Marta Casadei

    Il cotonificio Albini compie 140 anni con ricavi e utili in crescita

    «Nel 2016 compiamo 140 anni ed è un anniversario di cui siamo molto orgogliosi, essendo arrivati alla quinta generazione. Ma non c'è quasi tempo per godersi questo traguardo oppure per organizzare eventi particolari: restare competitivi in un mondo così pieno di incognite significa non abbassare la

    – Giulia Crivelli

    India e Brasile, quei mercati preziosi frenati dai dazi

    Insieme alla Cina sono i due giganti cosiddetti emergenti, in termini demografici e non solo: l'India, 1,31 miliardi di abitanti e il Brasile, 206 milioni di persone, pari a circa un terzo della popolazione dell'intera America Latina.Due mercati potenzialmente significativi per le aziende del

    – Marta Casadei

    India e Brasile, le promesse frenate dai dazi

    Insieme alla Cina sono i due giganti cosiddetti emergenti, in termini demografici e non solo: l'India, 1,31 miliardi di abitanti e il Brasile, 206 milioni di

    – Marta Casadei

1-10 di 43 risultati