Ultime notizie:

Silvia Scozzese

    Debito di Roma, quel buco nero da 12 miliardi che fa litigare (anche) M5S e Lega

    E' uno dei tanti punti di attrito tra M5S e Lega. Ma il debito del Comune di Roma ha fatto litigare in passato anche centrodestra e centrosinistra. Una partita che si trascina dal 2008, quando per la prima vota è stata istituita la gestione commissariale per il debito pregresso di Roma: un moloc da

    – di Andrea Marini

    Debito Roma, per il commissario soluzione tecnica

    Dovrebbe arrivare la prossima settimana la nomina del nuovo commissario al debito di Roma, per sostituire Silvia Scozzese dopo le dimissioni arrivate a metà dicembre in seguito alla sua nomina in Corte dei conti. Nei giorni scorsi sulla gestione commissariale si è acceso il solito dibattito fra

    – Gianni Trovati

    Mutui e partecipate, le mine sui conti di Roma

    I rapporti con la gestione commissariale del debito pregresso da 12 miliardi, le ombre da 400 milioni sul bilancio consolidato che va approvato entro il 30 settembre, il Documento unico di programmazione tutto da scrivere, così come il piano triennale degli investimenti. E tante mine da schivare

    – di Manuela Perrone

    Nomine, debito, partecipate: un anno di Raggi tra poche luci e molte ombre

    «Lavoreremo per introdurre un nuovo alfabeto e parole come merito, trasparenza, legalità, solidarietà dopo anni di buio e di abbandono». Era il 7 luglio 2016 e la sindaca grillina di Roma, Virginia Raggi, lo annunciava nel suo discorso di insediamento. A un anno dal ballottaggio che la ha

    – di Manuela Perrone

    Sul debito di Roma il peso dei creditori ignoti

    Sul debito non finanziario residuo di Roma Capitale è nebbia fitta. Il 60% dei creditori commerciali, per un importo di circa 2 miliardi, «è riferito a soggetti non identificati». Le partite da circa 1,5 miliardi relative a contenziosi ed espropri sono raggruppate in macrovoci, il cui valore deriva

    Assestamento-bis e debito i dossier più spinosi

    Il primo appuntamento che la giunta Raggi potrebbe mancare dopo l'addio di Marcello Minenna è il nuovo assestamento tecnico di bilancio promesso a settembre. Una manovra bis dopo quella di luglio («Si partiva da una situazione problematica, le voci parlavano di pre-dissesto», ha ricordato l'ex

    Debito, nel mirino la «gara» della commissaria

    C'è una guerra strisciante che si consuma all'ombra del Campidoglio: quella tra la nuova amministrazione Cinque Stelle e la gestione commissariale del debito monstre da 13 miliardi. L'ultimo duello, a distanza, riguarda il bando da 3,165 milioni di euro oltre Iva indetto il 2 agosto scorso dalla

1-10 di 48 risultati