Ultime notizie:

Silvano Spinelli

    Il giornalismo non è ancora morto. Evviva il giornalismo. Sì, ma quale?

    Eh sì, il giornalismo (e di conseguenza i giornalisti) non sono morti o estinti. Si deve ammettere tuttavia che i media (specie le testate cartacee) vivono una crisi profonda. Solo per citare lo scenario italiano i dati (YoY) diffusi paragonando ottobre 2015 e ottobre 2016 dimostrano un calo generalizzato rispetto all'anno precedente. Calo significa meno soldi in pubblicità. Seguite il mio ragionamento: a meno che non mi sbagli, meno lettori, implica che gli inserzionisti avranno meno interess...

    – Enrico Verga

    La californiana Amgen sceglie Genenta Science e l'ospedale San Raffaele

    Il biotech italiano piace agli Usa. La dimostrazione è arrivata ieri notte dalla firma dell'accordo tra la californiana Amgen, la numero uno del biotech mondiale con un fatturato di oltre 21 miliardi di dollari, la start-up milanese Genenta e l'Ospedale San Raffaele sarà il centro di una

    – di Guido Romeo

    Startup, Intesa San Paolo entra in BiovelocITA con 800mila euro

    Il lancio a novembre scorso, oggi un nuovo investimento da 800mila euro che consentirà di allargare gli orizzonti. BiovelocITA, l'acceleratore di progetti biotech con sede a Milano (fondato congiuntamente da Silvano Spinelli, Gabriella Camboni e dalla società di Venture Capital Sofinnova Partners)

    – B. Sim

    Molta ricerca ma pochi fondi per le startup della medicina

    In Italia a una ricerca medica all'avanguardia non corrisponde un'efficace trasformazione delle scoperte in prodotti e posti di lavoro. Il numero di citazioni di ricerche italiane secondo PubMed è superiore a quello di Germania e Francia, ma rispetto all'estero c'è un forte gap nell'entità dei

    – Marco Passarello

    Nasce BiovelocITA per trasformare la scienza in impresa

    Ci lavoravamo da un anno, ma volevamo dei partner scientifici di livello, ora li abbiamo». Silvano Spinelli, chimico, 63 anni, è conosciuto soprattutto per essere l'artefice di una delle exit più importanti per le startup italiane: nel 2013 la Eos (Ethical Oncology Science) da lui guidata, che

    – Luca Salvioli

    Ai big piace il nostro biotech

    In meno di una settimana aprono due accleratori per le startup delle biotecnologie. Prima BioUpper che ha dietro Fondazione Cariplo e Novartis. Ieri è stata la

    Nasce BiovelocITA, l'acceleratore biotech italiano

    Individuare i progetti più innovativi in ambito biotech e trasformarli in vere e proprie società. E' questo l'obiettivo di BiovelocITA, acceleratore made in Italy lanciato da una delle società di ventur capital più importanti nel settore delle bioscienze, ovvero Sofinnova Partners. L'idea è quella

    – Biagio Simonetta

    Startup italiane / Ethical Oncology Science, il biotech che piace agli americani

    Eos, nata a Milano nel 2006 grazie ai fondatori Silvano Spinelli (CEO), Gabriella Camboni, Ennio Cavalletti e Jacques Terrillat, inizia un percorso di crescita grazie a finanziamenti francesi, olandesi e italiani (il fondo Principia I). Il gioiello dell'azienda biotech è l'esclusiva mondiale per lo

1-10 di 24 risultati