Ultime notizie:

Silvana Sciarra

    Licenziamenti ingiustificati: spetta al giudice determinare l'indennità risarcitoria

    E' quanto si legge nella sentenza n. 194 depositata oggi (relatrice Silvana Sciarra) con cui la Corte ha dichiarato incostituzionale l'articolo 3, comma 1, del Dlgs 23/2015 – che in attuazione della legge delega 183/2014 (cosiddetto Jobs Act) ha disciplinato il “contratto a tutele crescenti” – sia nel testo originario sia in quello modificato dal decreto legge 87/2018 (il cosiddetto “decreto dignità”), che si è limitato a innalzare la misura minima e massima...

    Consulta e Csm, conta in vista per le nomine parlamentari

    «Quanto prima». E' questo il timing indicato dal presidente della Camera, Roberto Fico, nel corso della conferenza dei Capigruppo di mercoledì scorso, parlando di uno dei primi adempimenti della Camera, considerato urgente e prioritario (almeno a parole) da tutti i grupppi politci: l'elezione, in

    – di Vittorio Nuti

    La Consulta elegge Giorgio Lattanzi nuovo presidente

    E' Giorgio Lattanzi il nuovo presidente della Corte costituzionale, eletto con 12 voti a favore ed una scheda bianca, assente Giuliano Amato per impegni all'estero. Sono stati nominati vicepresidenti i giudici Aldo Carosi e Marta Cartabia e Mario Morelli vicepresidenti. L'elezione di Lattanzi arriva

    – di Vittorio Nuti

    Pensioni, Consulta: legittimo il bonus sulle perequazioni

    La Corte costituzionale dà una mano ai conti pubblici e "salva" la mini rivalutazione automatica delle pensioni meglio nota come "Bonus Poletti". I giudici, spiega un comunicato diffuso dalla Consulta al termine della Camera di consiglio, hanno respinto le censure di incostituzionalità del

    trivelle. abruzzo. la corte costituzionale dichiara illegittimo il parco farlocco del trabocco.

    qualcuno ricorderà che i comitati nimby abruzzesi, pur di impedire lo sfruttamento del pozzo petrolifero ombrina al largo della costa di chieti, chiesero che venisse ripescato il vecchio progetto di "parco naturale regionale della costa dei trabocchi". ebbene, l'altro giorno la corte costituzionale ha bocciato senza quasi degnare di una parola la legge regionale con cui nel dicembre 2015 la regione abruzzo, spinta dai comitati no triv, aveva istituito il parco dei trabocchi. il parco della cost...

    – Jacopo Giliberto

    Un no che segna un «prima e un poi» sui referendum

    La decisione più temuta politicamente non c'è stata. La Consulta ha negato il via libera al primo dei quesiti della Cgil , sottoscritti da 3,3 milioni di italiani. E' caduto il quesito sull'articolo 18, con cui si chiedeva di ripristinare il diritto alla reintegrazione nel posto di lavoro di chi sia

    – di Donatella Stasio

    Referendum Jobs Act, i precedenti della Consulta

    Si giocherà sul filo dei "precedenti" la partita sui referendum in materia di lavoro, proposti dalla Cgil e sottoscritti da 3,3 milioni di italiani. A ventiquattr'ore dall'udienza a porte chiuse della Corte costituzionale, il quesito che ancora "balla" è quello sull'articolo 18 dello Statuto dei

    – di Donatella Stasio

    Jobs act, Avvocatura di Stato: quesito su art. 18 è «manipolativo»

    Il quesito referendario per abrogare le modifiche apportate con il Jobs Act all'articolo 18 dello statuto dei lavoratori sui licenziamenti ha «carattere surrettiziamente propositivo e manipolativo» e per questo «si palesa inammissibile». Lo sostiene l'Avvocatura dello Stato nella memoria depositata

1-10 di 36 risultati