Ultime notizie:

Sider Alloys

    Ex Alcoa, Sider Alloys e Enel firmano il contratto sul costo dell'energia

    Perché oggi tra la Sider Alloys, l'azienda italo svizzera che ha rilevato lo smelter di Portovesme dall'Alcoa alcuni anni fa, e l'Enel è stato firmato il contratto di fornitura di energia per i prossimi anni. L'intesa prevede che Enel riconosca a Sider Alloys un contratto di fornitura energetica di 5 anni più altri 5 ad un prezzo competitivo. ... "l'accordo sul prezzo dell'energia, siglato oggi tra Sider Alloys e Enel - commenta Alessandra Todde sottosegretaria allo Sviluppo economico, con...

    – di Davide Madeddu

    Ex Alcoa, dopo le fideiussioni si ricomincia

    Accordo al Mise tra Enel e la Sider Alloys. ... Sembra, dunque, in via di soluzione il nodo delle forniture energetiche tra l'Enel e la Sider Alloys, multinazionale svizzera proprietaria dello stabilimento sardo. ... Mancano solo le delibere bancarie dopodiché sia Enel che Sider Alloys si sono rese disponibili a firmare il contratto. «Sider Alloys acquisterà l'energia a 44 euro a megawatt, e a questa tariffa si applicheranno ulteriori riduzioni di prezzo - aveva detto nei giorni...

    Ex Alcoa, dopo le fideiussioni si ricomincia

    Accordo al Mise tra Enel e la Sider Alloys. ... Sembra, dunque, in via di soluzione il nodo delle forniture energetiche tra l'Enel e la Sider Alloys, multinazionale svizzera proprietaria dello stabilimento sardo. ... Mancano solo le delibere bancarie dopodiché sia Enel che Sider Alloys si sono rese disponibili a firmare il contratto. «Sider Alloys acquisterà l'energia a 44 euro a megawatt, e a questa tariffa si applicheranno ulteriori riduzioni di prezzo - aveva detto nei giorni...

    Ex Alcoa: da sciogliere il nodo del costo dell'energia

    La Sider Alloys nel 2018 ha rilevato lo stabilimento di alluminio primario di Portovesme, l' ex Alcoa. Resta da sciogliere la questione energetica. Per realizzare il piano di investimenti da 140 milioni di euro (tra risorse private, prestiti agevolati e 8 milioni di euro a fondo perduto della

    Ex Alcoa

    Teoricamente la crisi si è chiusa con la cessione del sito di Portovesme, a febbraio 2018, agli svizzeri di Sider Alloys. Ma sulla vera ripartenza pesa il mancato riconoscimento delle agevolazioni sul costo dell'energia e l'imminente scadenza, il 31 agosto, della Cig per i lavoratori (entrambe le

    Al Mise 158 crisi ma il rilancio non decolla

    I numeri, da soli, sono già l'immagine del problema. Ma è quando si va a fondo, analizzando le difficoltà nella gestione e nella reindustrializzazione delle singole vertenze, che si comprende quanto critico sia diventato l'argomento "tavoli di crisi" al ministero dello Sviluppo economico. I 138

    – di Carmine Fotina

1-10 di 40 risultati