Ultime notizie:

Siae

    Musica e soldi: quanti ne giravano negli anni 70 e quanti ne girano ora

    Tra musica e denaro esiste un'attrazione fatale. Almeno dai tempi del «Barbiere di Siviglia». Ma quanto valeva il music business quando i Pink Floyd suonavano «Money»? E quanto vale oggi, nell'era del fenomeno K-pop? La risposta sta nei dati Ifpi degli ultimi 45 anni

    – di Francesco Prisco

    Musica e soldi: quanti ne giravano negli anni 70 e quanti ne girano ora

    Tra musica e denaro esiste un'attrazione fatale. Almeno dai tempi del «Barbiere di Siviglia». Ma quanto valeva il music business quando i Pink Floyd suonavano «Money»? E quanto vale oggi, nell'era del fenomeno K-pop? La risposta sta nei dati Ifpi degli ultimi 45 anni

    – di Francesco Prisco

    Debutto italiano per SoundCloud Go+, versione premium del portale di streaming che lancia i giovani

    L'Italia, assieme a Belgio, Portogallo, Spagna e Svizzera, è uno dei cinque Paesi in cui debutta SoundCloud Go+, nuova versione premium del portale di streaming che permette ai giovani artisti di caricare e fare ascoltare la propria musica. Quello che, per intenderci, tre anni fa ha contribuito all'esplosione del fenomeno Billie Eilish.  Attraverso la formula a pagamento gli ascoltatori avranno accesso senza pubblicità a più di 200 milioni tra brani originali, dj set, remix e altro, con alta qua...

    – Francesco Prisco

    Ecco Banksy a volto scoperto

    Per la prima volta Banksy mostra il suo volto a Venezia. O meglio, i due personaggi che hanno realizzato l'azione artistica firmata dall'artista misterioso di Bristol su Instagram hanno un viso: l'anziano artista di strada che mette in scena la performance in via Garibaldi potrebbe essere Ivo

    – di Marilena Pirrelli

    Banksy porta il bimbo migrante a Venezia

    Si va dal commento: «Quella casa è passata da un valore di 5.000 sterline a 1 milione» al: «Imbratta i muri a casa tua» sul profilo Instagram di Banksy dopo un'ora dalla conferma della paternità dello stencil apparso nel Rio Novo a Dorsoduro a Venezia con un bambino migrante ritratto in chiaroscuro

    – di Marilena Pirrelli

    In Italia diritti connessi portano alle case discografiche più soldi della vendita di Cd

    E' la musica liquida, bellezza. Che piaccia o meno, ha cambiato le regole del gioco. Lo capisci dai numeri: nel 2018 in Italia per la prima volta i ricavi delle case discografiche da diritti connessi hanno superato quelli derivanti dalle vendite dei Cd. I primi, infatti, sono andati oltre quota 50,7 milioni, i secondi si sono attestati a 47,1 milioni. Lo rivelano i dati di bilancio di Scf, la collecting delle etichette italiane che gestisce le utilizzazioni di musica in radio e Tv nonché nei pubb...

    – Francesco Prisco

    Copyright Ue, il sondaggio: l'85% degli italiani dice sì alla riforma

    A qualche mese dalla medesima indagine, condotta in estate, il risultato non cambia: a dirsi favorevole all'entrata in vigore di una normativa Ue per un'equa remunerazione di autori e artisti da parte dei giganti del tech sono l'85% degli italiani e l'80% degli europei. C'era qualche punto

    – di Andrea Biondi

1-10 di 568 risultati