Ultime notizie:

Sharon Donnery

    Enria, il fondista alla guida della Vigilanza Bce con un «miracolo diplomatico»

    Alla distanza, come un vero fondista, Andrea Enria si è affermato nella gara per arrivare a dirigere il Single supervisory Mechanism, battendo sul filo di lana l'irlandese Sharon Donnery.Sarà lui a sedere sulla poltrona occupata fino alla fine di dicembre da Daniele Nouy, quella che consente la

    – di Rossella Bocciarelli

    Andrea Enria nuovo capo della Vigilanza Bce

    Andrea Enria, attuale capo dell'Autorità bancaria europea (Eba), sarà il nuovo presidente della vigilanza Bce. Lo ha deciso, secondo quanto riportano le agenzie Bloomberg e Reuters, il Consiglio direttivo della Banca centrale europea, che lo ha preferito alla numero due della Banca centrale

    Francoforte al rinnovo della vigilanza bancaria: Enria o Donnery?

    E' una corsa disputata fino all'ultimo miglio quella tra il presidente dell'European banking authority Andrea Enria e il vice-governatore della Banca centrale irlandese Sharon Donnery, che si contendono la poltrona di chair dell'SSM (Single supervisory mechanism) responsabile per la vigilanza

    – di Isabella Bufacchi

    Terremoto irlandese ai vertici della Bce

    Sarà un effetto-domino quello che scatterà il 7 novembre quando, come indicavano ieri fonti bene informate, il Consiglio direttivo della Bce nominerà a scrutinio segreto alla guida dell'SSM (meccanismo unico europeo di vigilanza bancaria) Sharon Donnery, vice governatore della Banca d'Irlanda

    – di Isabella Bufacchi

    Vigilanza Bce, per la presidenza testa a testa tra l'italiano Enria e Donnery

    FRANCOFORTE - Colpo di scena per la corsa alla poltrona di presidente dell'SSM, il meccanismo di vigilanza unico europeo: è pareggio per ora tra il candidato italiano Andrea Enria, presidente dell'Eba, e la candidata irlandese, Sharon Donnery, vice governatore della Banca d'Irlanda. Stando a fonti

    – dal nostro corrispondente Isabella Bufacchi

    Addendum Bce,i rischi che incombono sulla crescita dell'economia italiana

    Una delle più importanti "lezioni della crisi" ovvero quel sapere duramente acquisito grazie alla più grave depressione della nostra storia, riguarda la necessità di evitare i cosiddetti effetti pro-ciclici, al momento di varare nuove regole per contenere l'instabilità finanziaria futura. E'

    – di R. Bocciarelli

    Bce, le nuove regole per svalutare gli Npl: accantonamenti dal terzo anno

    La Bce alza il sipario sull'Addendum della Vigilanza per la svalutazione dei crediti deteriorati confermando i 7 anni di tempo per la svalutazione al 100% degli Npl (Non performing loans) garantiti e dei due anni per i non garantiti, ma con la novità che la svalutazione potrà iniziare, per gli Npl

    – di Gerardo Graziola

    Le nomine alla BCE - Gli interessi della Germania e l'agenda dell'Italia

    Tra poche settimane i governi della zona euro saranno chiamati a scegliere il nuovo vice presidente della Banca centrale europea. Dopo otto anni a Francoforte, Vítor Constâncio lascerà l'istituto monetario il prossimo 31 maggio. I ministri delle Finanze hanno tempo fino al 7 febbraio per presentare i propri candidati. Si presume che Madrid proporrà l'attuale ministro delle Finanze Luis de Guindos, 58 anni. In ballo potrebbero esserci anche due banchieri centrali irlandesi: il governatore Philip ...

    – Beda Romano

1-10 di 13 risultati