Ultime notizie:

Shangai

    In Val di Fiemme una azienda ha brevettato il galleggiamento all'asciutto

    Aeroporto di Fiumicino, estate 2019: nell'area transiti del principale scalo aeroportuale italiano si apre una parentesi di relax per abbattere lo stress e la stanchezza del viaggio. L'azienda produttrice è Starpool, specializzata da oltre 40 anni in progettazione, realizzazione, servizi e prodotti per centri benessere e spa. Una realtà nata in Val di Fiemme, ai piedi delle Dolomiti trentine, patrimonio dell'umanità Unesco, nel 1975 dall'intraprendenza di Ardelio Turri, padre dell'attuale ammin...

    – Barbara Ganz

    I mercati globali chiamano nuovi specialisti

    Per avvocati e commercialisti i grandi studi legali esteri e le consulenze all'export sono un'alternativa alle prospettive calanti in Italia

    – di Valeria Uva

    Il cinese, la blockchain e il digitale: così emergono i giovani precursori

    Il mio vantaggio competitivo? Conoscere il cinese, cosa che a un italiano a Pechino o Shangai non serve neanche, ma per me che ho cominciato a Tianjin, in periferia, era indispensabile per comunicare e sopravvivere». Dopo oltre due anni in quel piccolo centro "costretto" a masticare la lingua

    Amplifon, Cina nuova frontiera. Dall'M&A la spinta al business

    L'obiettivo del gruppo è arrivare a generare, nel lungo periodo, intorno al 10% dei ricavi nel Paese del Dragone. Il nodo dei dazi: la società ribatte che acquista la tecnologia negli stessi mercati dove vende i suoi prodotti

    – di Vittorio Carlini

    VeNetwork rileva Bellelli, la società dei seggiolini salvata da 4 ex dipendenti

    «Abbiamo trovato una squadra molto motivata: quattro ex dipendenti che hanno deciso di impegnarsi in prima persona per rilanciare l'azienda. Siamo qui per aiutarli, perché il nostro modello non è la speculazione fine a se stessa. Nel nostro Dna c'è l'amore per il fare impresa». Si è aggiunta una nuova azienda alla squadra di VeNetWork, il gruppo nato nel 2011 per iniziativa di circa 50 imprenditori veneti impegnati nel re-startup d'impresa. E' Bellelli Srl di Badia Polesine (Rovigo), tra i leade...

    – Barbara Ganz

    Ottanta startupper alla "Notte dei fallimenti": perché non si impara solo dai successi

    Più di 80 startupper, la sera di martedì 23 luglio, si sono dati appuntamento all'osservatorio astronomico Terrazza delle Stelle del Monte Bondone per la "notte dei fallimenti". Promossa da Trentino Sviluppo in collaborazione con Impact Hub nell'ambito del progetto Startup.Euregio Interreg V-A Italia-Austria, la serata ricalca le celebri "Fuck up night" americane. Nato in Messico e diffusosi rapidamente in tutto il mondo, questo format consiste in un talk in cui alcuni imprenditori di successo c...

    – Barbara Ganz

    Quelle notti in piazza Tienanmen

    Vivendo a Mosca, capitale dell'impero sovietico - e in fondo anche del comunismo che rifiutava il predominio russo - s'imparava a essere pratici. Così, appena arrivati a Pechino al seguito di Mikhail Gorbaciov per il grande vertice con Deng Xiaoping, c'informammo su quanti ristoranti avessero nella capitale cinese, su cosa vendessero nei loro negozi, ogni quanto tempo arrivasse la verdura fresca dai kolkoz: in quel caso erano le comuni che il denghismo aveva già incominciato a smantellare. Il p...

    – Ugo Tramballi

    Tesla apre gli ordini in Cina per la Model 3 costruita localmente

    SHANGAI - Venerdì Tesla ha aperto gli ordini per la Model 3 fabbricata localmente in Cina. L'azienda prevede di completare la costruzione della prima fase della sua "gigafactory" di Shanghai nel mese di giugno, con la produzione di veicoli programmata per iniziare entro la fine dell'anno.

1-10 di 637 risultati