Ultime notizie:

Sgravi fiscali

    Le manovre fatte a partire dai tagli di spesa

    Da decenni si prova ad affrontare nel nostro Paese il nodo della riqualificazione della spesa pubblica. I tentativi finora messi in campo per rendere effettiva e strutturale una vera e incisiva spending review non hanno prodotto i risultati sperati. Il motivo? Tagliare la spesa costa in termini di

    – di Mario Baldassarri e Dino Pesole

    Mercati, ecco come il voto Usa potrà muovere i listini nei prossimi mesi

    Il risultato delle elazioni di di mid-term negli Stati Uniti ha rispettato le previsioni della vigilia: i democratici hanno riconquistato il controllo della Camera dei deputati mentre i repubblicani hanno mantenuto il controllo sul Senato. Nei due anni che mancano al termine del primo mandato di

    – di Andrea Franceschi

    L'economia Usa corre. Ma il merito di chi è?

    Dire che le elezioni di metà mandato negli Usa sono una sorta di referendum sul presidente e che il partito di quello in carica ottiene buoni risultati quando gli indicatori economici sono positivi è un'ovvietà. Nell'era di Donald Trump, invece, questa regola - come molte altre, d'altronde - viene

    – di Angus Deaton, Barry Eichengreen, Rana Foroohar, Glenn Hubbard e Edmund S. Phelps

    Manovra, Di Maio: decreto a Natale per quota 100-reddito

    «Il reddito di cittadinanza, pensioni di cittadinanza e quota 100 ci sono nella legge di bilancio: chi dice che non ci sono sta dicendo bugie», perché «in manovra ci sono i soldi, c'è la ciccia». Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio in diretta su Facebook. «Ma le norme regolamentari non possono

    – di Andrea Gagliardi

    Banda larga, cambia il piano: 2,5 miliardi per voucher e rete

    La prima notizia è che per l'Europa abbiamo già sprecato la possibilità di raggiungere i target dell'Agenda digitale su internet veloce. La seconda è che ora l'Italia proverà a correre ai ripari, rimettendo in gioco 2,5 miliardi di euro. La strategia per la banda ultralarga, lanciata dal governo

    – di Andrea Biondi e Carmine Fotina

    La nuova questione meridionale dell'Italia del no profit

    Secondo quanto riportato in un censimento di Istat  pubblicato in questi giorni, nel Meridione il no profit è un settore oggi molto meno presente rispetto al nord, sia come numero di enti fra associazioni, cooperative sociali e fondazioni, che di dipendenti. Si contano poco più di 91 mila istituzioni fra sud e isole per un totale di 164 mila dipendenti, contro i 175 mila enti al nord, che danno lavoro a 465 mila dipendenti. Se consideriamo il numero di istituzioni non profit ogni 10 mila abitant...

    – Cristina Da Rold

1-10 di 1260 risultati