Ultime notizie:

Severstal

    Tecnologia friulana per il ponte di legno più grande mai costruito

    In Russia, Rizzani de Eccher ha acquisito due commesse, del valore complessivo di circa 150 milioni di euro, per impianti industriali: a Surgut, sugli Urali, per conto di Tenaris/Severstal e a Lipesk per il colosso dell'acciaio NLMK.

    – di Barbara Ganz

    Capitani d'impresa e finanza, in Ubi le due anime di Brescia

    Tra le partecipazioni più rilevanti, vale a dire sopra il pacchetto da un milione di azioni, ci sono famiglie imprenditoriali note e di peso come quella dei Lucchini, che fino a pochi anni fa controllava uno dei principali gruppi siderurgici italiani e che ora, dopo la cessione dell'acciaieria di Piombino e degli altri impianti italiani ai russi di Severstal (che poi hanno abbandonato gli asset, oggi passati all'indiana Jsw e ad altri player italiani), gestisce la sola azienda...

    – di Matteo Meneghello

    Tenaris investe 240 milioni per un impianto in Siberia

    Tenaris ha stretto una joint venture con Severstal per costruire un impianto per tubi saldati nella regione di Surgut nella Siberia occidentale. L'impianto prevede un investimento stimato in 240 milioni di dollari (210 milioni di euro) e due anni per la costruzione, ed è programmato per una

    – di Matteo Meneghello

    Russia, le 2 emergenze economiche che Putin non può più ignorare

    La scena fece scalpore: Oleg Deripaska, uno degli uomini più ricchi di Russia, umiliato pubblicamente da Vladimir Putin. Era il giugno 2009, e il Cremlino lottava per contenere l'impatto sociale della crisi economica. E quando i dipendenti di una fabbrica di Pikaliovo cominciarono a bloccare le

    – di Antonella Scott

    Lucchini torna protagonista con le ruote per i treni della Cina

    Compra in chili e vendi per pezzi. Un insegnamento del padre che Giuseppe Lucchini ha fatto proprio, in particolare negli ultimi anni, facendo vivere alla storica famiglia dell'acciaio italiano un altro giro di giostra da protagonista nella siderurgia, dopo l'uscita di scena con la cessione ai

    – di Matteo Meneghello

    L'inquietudine di Piombino. Meno acciaio, più turismo

    «Vuoi mettere lavorare tra gli ombrelloni e gli olii abbronzanti, invece che alla colata di duemila gradi?». L'operaio piombinese Bruno, protagonista della Bella Vita, di Paolo Virzì, lo diceva nella primavera del 1994, all'indomani della privatizzazione del siderurgico di Piombino. Sognava di

    – di Matteo Meneghello

    Lucchini Rs si rafforza nell'acciaio per utensili e fa shopping in Brianza

    Lucchini Rs rafforza il suo posizionamento nel settore degli acciai per utensili, integrandosi a valle nel settore delle vendita e della distribuzione e si avvia a chiudere il 2016 con un risultato netto positivo, che conferma le ottime performance degli esercizi precedenti. L'azienda siderurgica

    – di Matteo Meneghello

1-10 di 121 risultati