Ultime notizie:

Sergio Endrigo

    Sanremo nostalgia con Baglioni, Venditti e Vanoni che canta «a gratis»

    Coi maestri vinceremo, si diceva una volta. Se gli ascolti languono, tanto vale affidarsi ai «grandi vecchi». E allora ecco Antonello Venditti, Ornella Vanoni, Raf e Tozzi tutti sul palco dell'Ariston in un cocktail di nostalgia che fa dell'amarcord la cifra stilistica della terza serata di Sanremo

    – di Francesco Prisco

    Il gettone telefonico torna in prima serata

    Un viaggio nel tempo con un susseguirsi di immagini dal forte contenuto evocativo ed emozionale. La storia dell'Italia e degli italiani attraverso le tappe più importanti che hanno caratterizzato l'evoluzione delle telecomunicazioni nella nostra società. Si chiama "Da sempre insieme" ed è lo spot

    Tim, spot speciale stile «Super Bowl» prima del messaggio tv di Mattarella

    Capodanno nel segno di Sergio Endrigo. No, purtroppo non c'è traccia del repertorio dello storico cantautore nativo di Pola nelle scalette degli innumerevoli concerti del 31 dicembre, eppure Endrigo quest'anno a San Silvestro entra nelle case di tutti gli italiani. Io che amo solo te, sua

    – di Fr.Pr.

    Zecchino d'Oro e Paese reale: cosa ci insegna la vittoria de «La rosa e il bambino»

    Chissà se ve ne abbiamo mai parlato. In ogni caso, ve ne parliamo adesso: qui a «Money, it's a gas!» siamo grandissimi fan dello Zecchino d'oro. Lo guardavamo da piccoli e continuiamo a guardarlo adesso, perché riteniamo che resti un formidabile specchio del Paese. Nazionalpopolare come Sanremo, certo, ma probabilmente meglio di Sanremo in quanto a capacità di rappresentare le tensioni più profonde che attraversano l'Italia. Per dire: a Sanremo 1967 vincevano Claudio Villa e Iva Zanicchi con «No...

    – Francesco Prisco

    Sanremo, vince il duo Meta-Moro, davanti allo Stato Sociale e Annalisa

    «Quer pasticciaccio brutto» del pezzo che rischiò l'esclusione per un curioso caso di auto-plagio alla fine arriva sul gradino più alto del podio. Vince la 68esima edizione del Festival di Sanremo il duo Ermal Meta-Fabrizio Moro con Non mi avete fatto niente, pop contro le stragi di civili

    – di Francesco Prisco

    Sanremo, Meta e Moro restano in gara. Ecco cosa dimostra la perizia

    Meta e Moro resteranno in gara alla 68esima edizione di Sanremo. «A seguito delle valutazioni effettuate, la Rai ritiene che non si debba escludere dalla gara la canzone di Ermal Meta e Fabrizio Moro, in quanto conforme al requisito di novità previsto dal regolamento», ha comunicato la televisione

    – di Francesco Prisco

    La Bora che divide l'Istria

    Nelida Milani e Anna Maria Mori sono sorelle di uno stesso ventre che non esiste più se non geograficamente, l'Istria: una striscia di terra tra il Golfo di Trieste e quello del Quarnero, che fu italiana dal Trattato di Rapallo del 1920 al Trattato di pace di Parigi del 1947. Bora. Istria, il vento

    – di Cristina Battocletti

    Rileggere "Bora" di Milani e Mori per il Giorno del ricordo

    Nelida Milani e Anna Maria Mori sono sorelle di uno stesso ventre che non esiste più se non geograficamente, l'Istria: una striscia di terra tra il Golfo di Trieste e quello del Quarnero, che fu italiana dal Trattato di Rapallo del 1920 al Trattato di pace di Parigi del 1947. Bora. Istria, il vento dell'esilio racconta a quattro mani il passato delle bambine Nelida e Anna Maria, nate nel 1939 e nel 1936, divise dalla Storia, che fece di Nelida prima una cittadina jugoslava e poi croata, e di Ann...

    – Cristina Battocletti

1-10 di 31 risultati