Ultime notizie:

Sergio Divina

    Popolare Bari, il presidente sarà Gianni De Gennaro

    L'ex capo della Polizia, ex sottosegretario alla Presidenza del governo Monti ed ex presidente di Leonardo, è nella lista depositata da Mcc. Nel processo sul crac sono 2.900 le richieste di costituzione civile

    – di Vincenzo Rutigliano

    da 99 a cento

    22 GIUGNO 2020 Caro Diario, l'idea che ha portato Jepis e me ad aprire questo cantiere è che le relazioni tra il maestro e l'allievo, la teoria e la pratica, la mano e la testa, l'uomo e la tecnologia - la zappa, il tornio, la penna, il telaio, lo smarthphone, l'internet delle cose, l'intelligenza artificiale, ogni utensile e arnese - possano essere una chiave per ripensare il lavoro, l'impresa, il territorio oggi, qui, nell'età dell'incertezza ma quella vera. Le ragioni per cui lo abbiamo chiam...

    – Vincenzo Moretti

    La Notte del Lavoro Narrato 2020

    30 APRILE 2020, LA NOTTE DEL LAVORO NARRATO, SETTIMA EDIZIONE TUTTA LA NOTTE MINUTO PER MINUTO A. #GRUPPI La notte del lavoro narrato, fondato da Vincenzo Moretti I. C. 83° Porchiano-Bordiga - La notte del lavoro narrato, fondato da Colomba Punzo La Notte del Lavoro Narrato in Umbria, fondato da Antonio Fresa Il lavoro educativo, fondato da Associazione Metas Racconti dentro al vulcano, fondato da Rosario Mattera Racconti intorno al fuoco, fondato da Assunta Vanacore #RipensareilLavoro, fondat...

    – Vincenzo Moretti

    In Alto Adige 75 aziende testano la mobilità elettrica o ibrida nella gestione d'impresa

    Da ieri, 8 maggio, e fino al 24 maggio, nell'ambito dell'iniziativa eTestDays, 75 aziende altoatesine testeranno la mobilità elettrica o ibrida nella gestione d'impresa. Alle prime 20 aziende sono state consegnate le autovetture di prova durante una cerimonia al NOI Techpark a Bolzano. Per la prima volta sono a disposizione per la prova anche mezzi pesanti per la consegna di merci, oggetto di particolare interesse per le ditte locali che possono così sperimentare l'efficacia e la funzionalità d...

    – Barbara Ganz

    Giovedì 17 gennaio è Sant'Antonio Abate, patrono degli animali

    Giovedì 17 gennaio ricorre Sant'Antonio Abate, patrono degli animali. Tradizionalmente, gli animali domestici - non solo cani e gatti ma soprattutto quelli della tradizione contadina - vengono portati nelle piazze dei paesi e davanti alle chiese per ricevere la benedizione. Come ogni anno, gli allevatori di Aia-Coldiretti conducono in Piazza San Pietro a Roma maiali - l'animale che accompagna il santo nella raffigurazione popolare -, mucche, asini, pecore, capre, cavalli, galline e conigli delle...

    – Guido Minciotti

    La fabbrica del Carnevale

    7 Marzo 2019 Caro Diario, ieri Simone Bigongiari mi ha inviato un messaggio e un link. Nel messaggio ha scritto questo: «Ciao Vincenzo, come stai? Ho visto che vieni a Firenze, peccato che non ce la faccia a venire, mi sarebbe piaciuto rivederti. Ti informo che il carro di Allegrucci, il carrista che hai incontrato te in Cittadella a Viareggio, ha vinto il primo premio: un bellissimo messaggio ecologista che rilegge la fiaba di Biancaneve, non si erano mai visti movimenti così ampi completamente...

    – Vincenzo Moretti

    Nessuna scorciatoia per il debito: serve più crescita

    Ora che il work in progress sul contratto di governo (non una bozza, come ha fatto sapere il Quirinale) si sta per concludere, alcuni punti fermi vanno ribaditi. Anche nella "terza repubblica" evocata dal leader politico dei Cinque stelle Luigi di Maio, non esistono scorciatoie sul debito pubblico.

    – di Dino Pesole

    Gran Tour tra i sacri resti

    Italiani, popolo di santi, e di teste di santi, e di piedi di santi, e di sangue di santi, e di ampolle, sindoni, sudari, croci e amuleti vari: è questo lo spassoso catalogo che apparecchia Mauro Orletti nella sua Guida alle reliquie miracolose d'Italia, un Grand Tour dei tesori nascosti, rubati,

    – di Camilla Tagliabue

    La Teandria senza compromessi di Solov ?ëv

    Vladimir Sergeevi? Solov ?ëv morì a quarantasette anni a Mosca, nel 1900. I dizionari e i manuali lo ricordano come filosofo e teologo, ma se si guarda nei dieci volumi delle sue opere (la seconda edizione uscì a San Pietroburgo tra il 1911 e il 1914), si scoprono conoscenze di chimica, fisica,

    – di Armando Torno

1-10 di 77 risultati