Ultime notizie:

Sergio Corneliani

    Corneliani e l'uomo "agugliato" #mmu

    Tanto tartan e volti da giovani colleghi del desk accanto per l'uomo Corneliani che ha appena aperto le sfilate inverno 2014-15 di Milano moda uomo. A me e' piaciuto il golf "agugliato", una bella lavorazione made in Italy, quel che piace ai clienti stranieri. "Il made in Italy ha nel mondo un plus enorme e molto piu' forte di quel che noi italiani immaginiamo", dice backstage il direttore creativo Sergio Corneliani. Ha ragione.

    – Paola Bottelli

    Da Corneliani la giacca patchwork artigianale

    Da Corneliani la giacca patchwork artigianale Cresce il business di Corneliani in Cina, dove gli uomini amano il made in Italy artigianale. Ecco la giacca patchwork (la riconoscete?? Si', la foto e' mossa: iniziamo bene!!) cucita artigianalmente come un pezzo unico; ci sono i bei cappotti sartoriali a vestaglia o con martingala, gli abiti con revers a lancia grigi, carta da zuccherro, blu notte. Il direttore creativo Sergio Corneliani dice di ispirarsi a Le Corbusier e punta tanto sulla magli...

    – Paola Bottelli

    Corneliani debutta a Milano con l'uomo decontracte'

    Corneliani debutta a Milano con l'uomo decontracte' Chic e pacatamente sicuro di se' l'uomo Corneliani, al debutto in sfilata a Milano. !el gessato grigio tortora in mischia di lino e seta per i momenti formali, trench in suede e golf a treccione ecru' per il weekend a Portofino. Il blazer in cocco sempre ecru' piacera' ai clienti russi, che non hanno mai abbandonato il marchio mantovano disegnato da Sergio Corneliani.

    – Paola Bottelli