Ultime notizie:

Sergio Avallone

    Salvagnini, l'automazione in Irpinia dal Kaizen al 4.0

    L'azienda specializzata nelle macchine per lo stoccaggio e la movimentazione della lamiera si è rilanciata a partire dal 2011 rinnovando il processo produttivo e puntando sulla formazione. Il giro d'affari supera ora i 20 milioni e i dipendenti sono un centinaio

    Post di una giornata di mezza estate

    We do not stop playing because we grow old; we grow old because we stop playing (George Bernard Shaw, 1856 - 1950, irish writer and critic). Alla fine di una giornata di fine luglio 2014, mi accingo dunque a scrivere questo post. E chissà perché, mi vengono in mente i magnifici flipper che campeggiano nello studio romano del mediologo e docente universitario Alberto Abruzzese (ci conosciamo e oltre ai flipper andiamo d'accordo anche per altri motivi). Sarà che i flippers richiamano una dimen...

    – Gabriele Caramellino

    Titolo

    Partenza con il botto la 14° edizione di PordenoneLegge, più di centomila visitatori lo scorso anno, ma dalle prenotazioni i numeri sembrano salire. Il

    – di Grazia Lissi

    Segni dei tempi

    Source: Euromonitor International, 2013. Lo stile è la fisionomia dello spirito, diceva il filosofo tedesco Arthur Schopenhauer (1788 - 1860). E lo spirito di questi tempi è quanto di più mutevole ci possa essere: lo stile non è più lo stesso per tutti, viviamo in una società plurale, la contaminazione è ormai un dato di fatto. Inoltre, uno dei paradossi più evidenti di questa epoca è rappresentato dal fatto che le nuove tecnologie stanno portando verso una realtà aumentata mentre le persone s...

    – Gabriele Caramellino

    Il correttore che non è automatico

    Dai casi celebri come Ezra Pound che rivede «Waste Land» di Eliot a figure carismatiche come Grazia Cherchi. In cosa è cambiato il lavoro e chi sono oggi le nuove leve tra gli editor - Franchini: «La qualità media dei manoscritti e il loro numero aumenta». Tra maieutica e interventismo - Concorrenza tra professionisti esterni e interni alle case editrici. Il doppio ruolo tra lavoro sui testi e quello di scelta

    – di Stefano Salis

    Filo diretto pensioni / Domande & Risposte

    D. Mi sono laureata nel 2004 nei termini legali; ho lavorato a tempo determinato nella pubblica amministrazione per tre mesi. Ho svolto il triennio di tirocinio