Ultime notizie:

Sergey Lavrov

    Sì di Usa e Russia alla conferenza sulla Libia: dagli eterni rivali un assist all'Italia

    Qualche giorno prima, il responsabile della Farnesina Moavero è volato a Mosca, dove ha incontrato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov. In quell’occasione Lavrov ha definito «molto utile» l’idea di una conferenza, ha spiegato che Mosca è concorde con Roma nel ritenere che occorre evitare «ultimatum e scadenze forzate» alla Libia. ... Per ora il viaggio in Sicilia non è nei piani del leader del Cremlino, ha spiegato Lavrov.

    – di Andrea Carli

    Mondiali in Russia: niente crudeltà contro cani e gatti randagi

    Vittoria dei giovani di ZeroHackathon firmatari dell'appello #stopanimalcrueltyinsport: le autorità russe proibiranno lo sterminio di cani e gatti randagi durante i Mondiali di calcio 2018, previsti dal 14 giugno al 15 luglio. Il ministro degli Esteri russo, Sergey Lavrov, ha raccolto l'appello dei 300 giovani di ZeroHackathon 2018 rivolto ai leader mondiali contro lo strage degli animali negli eventi sportivi. Una grande vittoria per i giovani della SIOI che hanno firmato, insieme a personalità...

    – Guido Minciotti

    Perché torna a salire in Siria la tensione Russia-Stati Uniti

    I cieli della Siria sono teatro di nuove, drammatiche escalation della crisi internazionale tra Stati Uniti e Russia. Mosca ha esplicitamente minacciato di trattare tutti i velivoli della coalizione internazionale sotto le ali di Washington come «obiettivi» dopo che un pilota americano, per la

    – di Marco Valsania

    Il circo volante di Donald Trump

    Nella nostra analisi dei primi 100 giorni di Donald Trump abbiamo descritto due scuole di pensiero sul 45esimo presidente degli Stati Uniti: quella di chi continua a sperare che Trump possa essere un leader efficace, e quella di chi invece prevede soltanto un susseguirsi di scandali e disastri.

    – di Stuart Whatley, Jonathan Stein, Roman Frydman e Ken Murphy

    Gaffe di Trump: svela alla Russia informazioni top secret sull'Isis

    New York - Donald Trump gioca con troppa disinvoltura con l'intelligence. E questa volta non perche' abbia deciso di rivoluzionare gli organigrammi dei servizi segreti o di sicurezza con i quali ha da tempo relazioni tese - fino al recente licenziamento in tronco del direttore dell'Fbi James Comey

    – di Marco Valsania

1-10 di 54 risultati