Ultime notizie:

Serena Vitale

    Cinguettii in versi di pietre dure

    Molti poeti, anche grandi, se letti in traduzione restano più miti, più proiezioni e ombre che autori "reali": un miscuglio di concetti, suggestioni storiche, immagini monche, ritmi e sfumature di senso sospettati anziché davvero percepiti. Figuriamoci poi quando della lingua di partenza non si sa

    – di Matteo Marchesini

    La morte non avrà i suoi occhi

    Nativa di Kazan', capitale del Tatarstan e sesta città della Federazione Russa per grandezza e popolazione, a vent'anni (oggi ne ha il doppio) Guzel' Jachina si è trasferita a Mosca, dove si è occupata di marketing per una ditta tedesca e ha studiato sceneggiatura alla Scuola di Cinema. Zuleika

    – di Serena Vitale

    Addio al poeta Evgheni Evtushenko, immagine contrastata della Russia

    Evgenij Evtu?enko (1932-2017) pubblicò la sua prima poesia nel '49 in «Sovetskij Sport» ( Lo sport sovietico), quando aveva sedici (o forse diciassette) anni. Nato in Siberia, in una cittadina della regione di Irkutsk, Evtu?enko studiò a Mosca, all'Istituto di Letteratura "Gor'kij" da dove venne

    – di Serena Vitale

    Dostoevskij scriveva disegnando

    l'11 novembre 1921, centenario della nascita di Dostoevskij, una commissione ufficiale (tre membri, fra cui Maksim Gor'kij) aprì la cassetta di sicurezza della Banca Statale di Pietroburgo in cui nel 1899 Anna Grigor'evna, vedova dello scrittore, aveva depositato alcuni gioielli e molti materiali

    – di Serena Vitale

    Un canone scritto male

    Dopo le Grandi Riforme dell'università susseguitesi nel nuovo secolo, studenti e docenti sono ormai ostaggi dei "cuf" : i Cfu, Crediti Formativi. Nel corso di un anno accademico chi studia lingua e letteratura russa, per esempio (mi si perdonerà se parlo della materia che più conosco), deve

    – di Serena Vitale

    Julia che credevamo immortale

    A Julia Dobrovolskaja, la linguista (e traduttrice, lessicografa, scrittrice) russa morta a novantanove anni in Italia, dove viveva dall'82, devo molte cose. Le pazienti risposte ai miei disperati SOS, quando dopo essermi inutilmente dannata su una frase o solo una parola di un testo russo

    – Serena Vitale

    Kasparov contro Putin

    Per pochissimi, nel cosiddetto mondo libero, è un segreto che la Russia di oggi non è un Rechtsstaat: i diritti umani vengono sistematicamente violati, un Procuratore generale può lanciare l'idea di modificare la Costituzione per privilegiare il diritto nazionale a danno di quello internazionale

    – Serena Vitale

    Nel vortice dell'immaginario collettivo

    L'esperienza dell'immaginario collettivo potrebbe essere rappresentata come un vortice che nel corso del tempo cambia forma e ritmo, mantenendo però inalterate alcune caratteristiche di fondo, come l'esigenza umana di creare, ascoltare e vedere storie. Al giorno d'oggi, oltre agli audiovisivi progettati per la televisione e per il cinema, ci sono anche quelli che circolano in Rete. Con riferimento alle serie televisive, ecco qui la lista delle venti migliori serie tv Usa di quest'anno secondo M...

    – Gabriele Caramellino

    Leggere qualunque cosa nelle Langhe

    Comunicato Stampa Premio Bottari Lattes Grinzane: in gara 95 titoli da 15 nazioni per la seconda edizione. Rilevante la presenza femminile www.fondazionebottarilattes.it  Sono 95 i titoli che le case editrici italiane hanno segnalato per concorrere alla seconda edizione del Premio Bottari Lattes Grinzane, in risposta al bando 2011 per la sezione 'Il Germoglio', dedicata ai migliori titoli di narrativa italiana o straniera pubblicati nell'ultimo anno. Tra i libri proposti alla Fondazione...

    – Daniele Bellasio

1-10 di 14 risultati