Le nostre Firme

Serena Uccello

vicecaposervizio |  @serenauccello |

Serena Uccello, palermitana adottata da Milano, è vicecaposervizio al Sole 24 Ore. Attualmente lavora per la redazione online: scrive di Cultura ed è social media editor. Dopo la laurea in Lettere Antiche si è specializzata in Valorizzazione dei Beni Culturali (master all'università Lumsa di Roma) e in Comunicazione multimediale (master università di Padova). E' giornalista professionista dal 2000. Ha collaborato con la Rai (sede di Palermo) e con il settimanale Diario. Al Sole 24 Ore si è occupata per lo più di cronaca sindacale, prima come redattore poi come co-responsabile della pagina dedicato al Lavoro. Ha scritto anche di economia criminale e di criminalità organizzata. Ha pubblicato quattro saggi. Il primo, L'Isola civile – le aziende siciliane contro la mafia (Einaudi), è un reportage in cui ha raccontato la resistenza e l'impegno di alcuni imprenditori in Sicilia. Il secondo libro, Nostro Onore (Einaudi), è la narrazione della quotidianità dentro un palazzo di Giustizia, come quello di Palermo, a lungo al centro della cronaca, attraverso l'esperienza dell'unica donna magistrato che ha fatto parte del pool che ha catturato Bernardo Provenzano. Il terzo si intitola Generazione Rosarno (Melampo) ed è un reportage - frutto di un lavoro di documentazione sul campo durato oltre un anno - sui figli dei boss di ‘ndrangheta, in particolare nella Piana di Gioia Tauro). Con l'ultimo libro, Corruzione (Einaudi), partendo dal Nord Est, ha raccontato i meccanismi della corruzione soprattutto nelle grandi opere dal dopo guerra ad oggi. La lettura, la scrittura, la narrazione sono le sue principali passioni. Ha frequentato la Bottega di narrazione di Giulio Mozzi, il corso sulla produzione editoriale dell'editore Marcos y Marcos e quello sulla trattazione dei temi culturali nei social media di NN Editore. E' stata vincitrice della Borsa di studio della Fondazione Formenton, del Premio Indicam, per le sue inchieste sulla contraffazione e del Premio Città di Como per il saggio Generazione Rosarno.

  • Luogo: milano
  • Argomenti: Cultura, letteratura, social media editor
  • Premi: Marco Formenton, Indicam, Città di Como

Ultimo aggiornamento 25 febbraio 2019