Le nostre Firme

Serena Uccello

vicecaposervizio |  @serenauccello |

Serena Uccello, palermitana adottata da Milano, è vicecaposervizio al Sole 24 Ore. Attualmente lavora per la redazione online: scrive di Cultura ed è social media editor. Dopo la laurea in Lettere Antiche si è specializzata in Valorizzazione dei Beni Culturali (master all'università Lumsa di Roma) e in Comunicazione multimediale (master università di Padova). E' giornalista professionista dal 2000. Ha collaborato con la Rai (sede di Palermo) e con il settimanale Diario. Al Sole 24 Ore si è occupata per lo più di cronaca sindacale, prima come redattore poi come co-responsabile della pagina dedicato al Lavoro. Ha scritto anche di economia criminale e di criminalità organizzata. Ha pubblicato quattro saggi. Il primo, L'Isola civile – le aziende siciliane contro la mafia (Einaudi), è un reportage in cui ha raccontato la resistenza e l'impegno di alcuni imprenditori in Sicilia. Il secondo libro, Nostro Onore (Einaudi), è la narrazione della quotidianità dentro un palazzo di Giustizia, come quello di Palermo, a lungo al centro della cronaca, attraverso l'esperienza dell'unica donna magistrato che ha fatto parte del pool che ha catturato Bernardo Provenzano. Il terzo si intitola Generazione Rosarno (Melampo) ed è un reportage - frutto di un lavoro di documentazione sul campo durato oltre un anno - sui figli dei boss di ‘ndrangheta, in particolare nella Piana di Gioia Tauro). Con l'ultimo libro, Corruzione (Einaudi), partendo dal Nord Est, ha raccontato i meccanismi della corruzione soprattutto nelle grandi opere dal dopo guerra ad oggi. La lettura, la scrittura, la narrazione sono le sue principali passioni. Ha frequentato la Bottega di narrazione di Giulio Mozzi, il corso sulla produzione editoriale dell'editore Marcos y Marcos e quello sulla trattazione dei temi culturali nei social media di NN Editore. E' stata vincitrice della Borsa di studio della Fondazione Formenton, del Premio Indicam, per le sue inchieste sulla contraffazione e del Premio Città di Como per il saggio Generazione Rosarno.

  • Luogo: milano
  • Argomenti: Cultura, letteratura, social media editor
  • Premi: Marco Formenton, Indicam, Città di Como

Ultimo aggiornamento 11 ottobre 2018

Ultimi articoli di Serena Uccello

    Lei è una neonata Down, lui è un padre single e gay: storia vera di Alba e Luca

    Luca è un giovane uomo, è gay, è cattolico praticante, ed è impegnato nel sociale. E' single ma vuole essere padre, così il suo nome inaugura il registro degli affidi previsti dalla legge per sigle. Alba è una neonata con la sindrome di Down, appena nata è stata lasciata in ospedale. Dopo la sua

    – di Serena Uccello

    La consapevolezza come motore primo dell'essere padri

    Ci sono due ragioni tra tutte per cui questo libro La bambina ovunque di Stefano Sgambati merita di essere letto. La più evidente è che dopo centinaia di libri sulla maternità qui il punto di vista, lo sguardo, è quello del personaggio finora meno raccontato di questa "storia" folle e complessa che

    – di Serena Uccello

    Quando i miti si ribellano: storia di Anna Édes

    Ci può essere un testo in cui è chiaro sin dalla prima riga che qualcosa di terribile accadrà, eppur non avere alcuna ansia di scoprirlo, ma aver piuttosto voglia di godersi ogni riga, sillaba per sillaba? Pubblicato per la prima volta in Italia nel 1937 (Baldini & Castoldi) è da qualche mese di

    – di Serena Uccello

    Contro odio e rabbia riscoprire il valore "terapeutico" della gentilezza

    In un saggio pubblicato negli Stati Uniti nel 2009 dal titolo Elogio della Gentilezza, lo psicanalista Adam Phillips e la storica Barbara Taylor si ponevano un domanda: cosa nella nostra epoca fa apparire così pericolosa la gentilezza? Eppure, riflettevano i due autori, «i piaceri della generosità

    – di Serena Uccello

    Cosa leggeremo nel 2019? Le anticipazioni di NN Editore, Feltrinelli e Sur

    C'è un festival letterario che più che presentare prospetta e che accanto alla riflessione sull'attualità letteraria, affianca l'indagine su quello che accadrà. Fino al 28 ottobre 2018 Pistoia ospiterà la seconda edizione del Festival "L'anno che verrà: i libri che leggeremo", una rassegna nella

    – di Serena Uccello

    Addio fantasmi, un viaggio all'origine del dolore

    Incapace di cambiare canale avevo atteso che mi madre, per prima, dicesse qualcosa. Nel silenzio i suoi occhi riflettevano la scena, il colore verde, il marrone, il grigio della vanga. Il corpo di mio padre non si trovava da nessuna parte e io non riuscivo a muovermi, tanto lontano mi sembrava il

    – di Serena Uccello

    L'amore ossessivo non ci salva dalla ferocia della storia

    Un uomo e una donna, una coppia che si costruisce per bastare a sé stessa. Una coppia "particolare", straordinariamente contemporanea, ma allo stesso tempo d'altri tempi. Vive in un quartiere che, con un vecchio lessico, un tempo si sarebbe detto "operaio", il quartiere Marassi di Genova, e da lì

    – di Serena Uccello

    Se sono i fantasmi a svelare in quale cupezza è precipata la realtà

    Dalla notte del Bataclan per me il mondo, il mio mondo, è diventato sospeso, non in terra non in cielo. Faccio parte di qualcosa che non governo e non gestisco. Una specie di limbo in cui mi sento strattonata da una parte all'altra (Siria, Mediterraneo, Parigi, la metro sotto casa, una scuola

    – di Serena Uccello

1-10 di 216 risultati