Ultime notizie:

Senatùr

    Bossi, «the family» e i soldi in Lussemburgo: l'inchiesta sui 49 milioni che preoccupa la Lega di Salvini

    Nel frattempo, però, il primogenito del Senatùr, Riccardo, anche lui imputato a Milano per una serie di spese con i fondi del partito per un totale di circa 158mila euro, aveva scelto il rito abbreviato: secondo l'accusa avrebbe usato i soldi pubblici per pagare debiti personali, «noleggi auto», le rate dell'università dell'Insubria, l'affitto di casa, il «mantenimento dell'ex moglie», l'abbonamento alla pay-tv, «luce e gas» e anche il «veterinario per il...

    – di Riccardo Ferrazza

    Autonomia addio, sul prato di Pontida anche i leghisti del Sud

    Di verde è rimasto solo il prato, dal simbolo ufficiale è stato scucito il Nord e la secessione sembra già reperto da passato remoto: la Lega che si ritrova oggi sulla "sacra spianata" del bergamasco per il suo tradizionale raduno, edizione numero 32 e la «più grande di sempre» pronosticano gli

    – di Riccardo Ferrazza

    Elezioni, come sono i rapporti di forza interni al centrodestra?

    Sondaggi alla mano, è l'unica coalizione che può aspirare a superare il 40% alle elezioni del 4 marzo. Ovvero quella quota che, secondo gli analisti, può garantire la maggioranza sia alla Camera che al Senato, senza bisogno di ulteriori alleanze. Ma in una campagna elettorale in cui Matteo Salvini e Silvio Berlusconi continuano ad esprimere opinioni discordanti, dall'abolizione della legge Fornero alla reintroduzione della naja, mentre Giorgia Meloni ribadisce di essere candidata alla premiershi...

    – Riccardo Saporiti

    Elezioni, come sono i rapporti di forza interni al centrodestra?

    Sondaggi alla mano, è l'unica coalizione che può aspirare a superare il 40% alle elezioni del 4 marzo. Ovvero quella quota che, secondo gli analisti, può garantire la maggioranza sia alla Camera che al Senato, senza bisogno di ulteriori alleanze. Ma in una campagna elettorale in cui Matteo Salvini e Silvio Berlusconi continuano ad esprimere opinioni discordanti, dall'abolizione della legge Fornero alla reintroduzione della naja, mentre Giorgia Meloni ribadisce di essere candidata alla premiershi...

    – Riccardo Saporiti

    Chi è Gianni Fava, l'ultimo dei bossiani che sfida Salvini

    Antilepenista, nordista, quasi europeista. Sono i tratti distintivi di Gianni Fava, lo sfidante di Matteo Salvini alle primarie della Lega Nord di domenica in vista del congresso federale del 21 maggio. Fava ha potuto festeggiare il suo 49esimo compleanno con la non scontata impresa delle mille

    – di Riccardo Ferrazza

    Il gioco di sponda Bossi-Cavaliere per Zaia leader

    Che ci sia un gioco di sponda tra Umberto Bossi e il Cavaliere ormai l'hanno capito tutti. Appena smette il Berlusca di applaudire Luca Zaia leader del Centro-destra, il senatùr attacca il concertino.

    – Mariano Maugeri

1-10 di 97 risultati