Ultime notizie:

Sellerio

    Ambiente e gender: Buchmesse dell'impegno

    Nella Germania che celebra i 30 anni della caduta del muro di Berlino si respira una forte aria di cambiamento. E la letteratura è in prima linea come motore dei cambiamenti sociali

    – di Lara Ricci

    Maestro di narrazioni e fenomeno editoriale

    Gratitudine che comprende la restituzione, a moltissimi, del piacere puro della lettura, del divertimento intelligente, della godibilità delle storie a cui questo maestro della narrazione - che non ha mai rinunciato alla fortissima impronta dell'oralità, anche perché veniva dal teatro ed è sempre

    – di Stefano Salis

    Ricordando Andrea Camilleri (1925 - 2019), creatore del Commissario Montalbano

    Nell'immagine: a sinistra, l'attore Luca Zingaretti, interprete del Commissario Montalbano, personaggio creato da Andrea Camilleri; a destra, lo scrittore e narratore Andrea Camilleri. Oggi, a Roma, è morto Andrea Camilleri. Scrittore, sceneggiatore, regista, drammaturgo, insegnante, Camilleri era nato nel 1925 a Porto Empedocle, in Sicilia. Nel corso della sua vita, Andrea Camilleri ha attraversato i mondi della narrativa, dell'editoria, del teatro, della radio, della televisione, della dram...

    – Gabriele Caramellino

    Dallo Strega al Campiello al via la stagione dei Premi, ma servono veramente?

    Si parte a luglio con il Premio Strega, poi a settembre il Campiello: è questa la stagione più attesa in Italia dagli scrittori, la stagione dei Premi che possono far decollare o consacrare una carriera. Ma i premi letterari davvero agiscono come moltiplicatori del successo di un libro?

    – di Serena Uccello

    Grandi firme della cultura industriale

    In una foto in bianco e nero, pubblicata nel 1960 sulla rivista «Pirelli», si vede una ragazza che mangia il cono gelato seduta sulla cucchiaia di una ruspa. La foto correda l'articolo di Giovanni Giudici, Gente alla Fiera, e può essere indicativa di un certo gusto visivo che l'house organ

    – di Giuseppe Lupo

    Andrea Camilleri ricoverato a Roma: «condizioni critiche ma stabili»

    Rimangono critiche ma stabili le condizioni dello scrittore Andrea Camilleri, ricoverato da ieri mattina all'ospedale Santo Spirito di Roma. Secondo il bollettino diffuso dai medici stamane: «Le condizioni sono stazionarie mapermangono critiche. La prognosi è riservata. Il paziente è in assistenza

    – di S.U.

    Isola e Isole, editoria a Palermo per i dieci anni di «Una marina di libri»

    L'isola come luogo di approdo, punto di partenza , porto sul mare contaminato da tutte le culture. L'isola come ribellione alla chiusura. Non solo sbocco sul mare, ma anche aree interne, le tante isole dentro un'isola. Non solo la Sicilia, ma tutte le isole del Mediterraneo. Ed è proprio l'Isola,

    – di Nino Amadore

    Un libro da leggere nel giorno della #festadellamamma

    "Avere un figlio è come essere una città con una montagna in mezzo. Tutti vedono la montagna. Tutti i cittadini sono orgogliosi della montagna. La città le viene costruita intorno. Una montagna, come un bambino, è un'indicazione reale del valore di quella città. Se invece vivi una vita senza figli, nessuno sa niente del senso che ha quella vita. La gente potrebbe pensare che non ne abbia, che non sia costruita attorno a nessun centro. Il valore della tua vita rimane invisibile. Che meraviglia pe...

    – Francesca Milano

1-10 di 212 risultati