Persone

Sebastian Kurz

Sebastian Kurz nato a Vienna, 27 agosto 1986 è un politico austriaco. Leader del Partito Popolare Austriaco (Oevp) è stato ministro degli Affari Esteri dopo essere stato sottosegretario. Grazie al risultato ottenuto nelle elezioni del 15 ottobre 2017 è diventato cancelliere a 31 anni, il leader più giovane del continente.

Il 15 maggio 2017 ha assunto la guida dell'Oevp. Un vecchio partito tradizionale, che vede entrare in parlamento, dopo il 31,4% ottenuto dal voto, esponenti della società civile e giovani deputati.

Un giornalista del quotidiano austriaco Der Standard l’ha descritto come uno che ha “un naturale talento politico, una spiccata intelligenza sociale e analitica, è in grado di raccogliere dati velocemente e prendere la decisione giusta. Per molti è quel tipo di liberale e di democratico che con un moderato populismo può mettere nell'angolo i populisti pericolosi... ma che sia davvero democratico e liberale e non sia invece un Orban in fiore nessuno può davvero garantirlo”.

Il suo motto durante la campagna elettorale è stato: «Fino a quando non saranno sicure le frontiere dell'Austria dovremo proteggerle».

Ultimo aggiornamento 20 dicembre 2017

Ultime notizie su Sebastian Kurz

    Il bottino dell'Olanda: meno contributi e percentuale più alta sui dazi

    A ben guardare proprio la difesa di questi sconti è forse la prima ragione costitutiva dell'alleanza a quattro, se è vero che, nella lettera firmata a nome di tutti dal cancelliere austriaco Sebastian Kurz a febbraio – una sorta di manifesto –, si indicava come principale priorità il mantenimento dei contributi finora pagati: «Per decenni – era la denuncia – Bruxelles ha riconosciuto che alcuni Paesi pagavano una quota sproporzionata di contributi.

    – di Michele Pignatelli

    Frugali, il gioco di squadra che frena l'Europa

    La sera stessa del 17 poi si è fatto sentire il cancelliere austriaco Sebastian Kurz (Partito popolare), con un tweet in cui ha ribadito la contrarietà di Vienna alla proposta di un Recovery Fund che prevedesse 500 miliardi di sussidi a fondo perduto.

    – di Michele Pignatelli

    Vertice Ue, nuova proposta: tagli ai sussidi ma governance alla Commissione. Conte: veti inaccettabili

    «Non vi è stata alcuna svolta», ma «siamo avviati nella giusta direzione e questa è la cosa più importante», ha detto il cancelliere austriaco Sebastian Kurz a margine del vertice Ue sul Recovery Fund e il bilancio. «Come ci aspettavamo, è una battaglia dura», ha sottolineato Kurz, precisando che ci sono ancora «molte cose» da discutere, tra cui «il volume totale» del Recovery Fund.

    – di Gerardo Pelosi

    La questione meridionale

    Tra Roma che minacciava la rottura e il premier olandese Mark Rutte (uno dei quattro "frugal four", secondo la definizione coniata dal Financial Times, insieme con l'austriaco Sebastian Kurz, la danese Mette Frederiksen e lo svedese Stefan Löfven), che ridacchiava «no, no, no» con l'operaio della discarica che gli chiedeva di «non dare soldi a spagnoli e italiani», il dibattito sulle antropologie nazionali è sceso a livelli da bar sport, con un'aggravante di squallore ulteriore di...

    – di Anna Zafesova

    Austria, il presidente sotto attacco per non aver rispettato il coprifuoco

    Per il partito di opposizione di estrema destra FPÖ, il cui candidato Hofer era stato sconfitto proprio da Van der Bellen nell'elezione a presidente della Repubblica, il capo dello stato ha mostrato con questo comportamento "la sua indifferenza nei confronti della popolazione, che da parte sua è obbligata a rispettare le regole deliranti stabilite dal governo" della coalizione tra conservatori del premier Sebastian Kurz e i Verdi dopo la caduta del precedente governo tra Popolari e Fpoe in...

    – Vittorio Da Rold

    Recovery fund: Austria e Olanda contro il piano franco-tedesco. Ecco la contro-proposta dei Paesi «frugali»

    L'iniziativa franco-tedesca di Macron e Merkel si è scontrata, a tempo di record, con opposizione via Twitter del cancelliere austriaco Sebastian Kurz, sua volta portavoce di fatto dei cosiddetti frugal four: il blocco di quattro paesi... E' stato sempre Kurz ad annunciare che lavorerà a una contro-proposta rispetto all'accordo tra Francia e Germania insieme ai suoi omologhi del «club dei frugali». ... a Oberösterreichische Nachrichten, un quotidiano austriaco, Kurz ha...

    – di Alberto Magnani

1-10 di 168 risultati