Ultime notizie:

Sea

    Tankoa Yachts pronta a investire 15 milioni per rilevare Cantieri di Pisa

    Il cantiere pisano, con sede nel canale dei Navicelli, negli ultimi dieci anni è passato dai soci fondatori Sostegni e Bini a Baglietto, poi a Mondomarine e, dopo il fallimento, nel 2018 è finito alla Sea Finance del gruppo monegasco Yotha (che lo acquisì dal curatore per 2,6 milioni): sempre con obiettivi di rilancio, sempre disattesi.

    Gli scarti del tonno si trasformano in cosmetici con il progetto We Sea

    L'azienda genovese Mare Aperto del gruppo Jealsa è il perno del progetto We Sea, che estrae principi utilizzati nei prodotti di bellezza, ma anche per pet food, alimenti funzionali, farina e olio di pesce ... Mare Aperto è il perno di un vero sistema di economia circolare creato da Jealsa (già decenni fa) denominato "We Sea", grazie al quale il gruppo è in grado di sfruttare il 100% della materia prima utilizzata, grazie a tecnologie di biovalorizzazione marina e di estrazione...

    – di Giambattista Marchetto

    Natale 2020 sempre più digitale: ecco le gift card da portare sotto l'albero

    Per gli appassionati di gaming del mondo Xbox, invece, un pensiero sicuramente gradito è il coupon (che prevede 3 mesi di accesso alla piattaforma Game Pass per scaricare e giocare in modo illimitato a più di 100 titoli per Xbox One e Xbox 360, fra cui Sea of Thieves, State of Decay 2 e Forza Horizon 4.

    – di G.Rus.

    Filmmaker, per vedere altri mondi. L'incredibile testimonianza di una profuga e del suo naufragio

    Nove secondi di schermo nero. Una voce fuori campo pronuncia frasi semplici: «E'?una bella giornata. Il sole splende. Il mare è di un blu intenso», poi si vede un cielo rovesciato, il mare obliquo, molti giubbotti arancioni e grida acute. E'?il polso di Amel Alzakout a mostrarci queste immagini: su di esso una ragazza siriana di 27 anni, di cui non si vedrà mai il volto, ha montato una piccola telecamera per documentare il suo viaggio clandestino dalla Siria a Lesbo. Per la maggior parte del temp...

    – Cristina Battocletti

    Nucleare, il dilemma inglese delle tre centrali

    Reportage da Bradwell, dove il piano atomico prevede uno degli impianti con tecnologia cinese. Abitanti divisi tra pro e contro. I sovraccosti

    – di Simone Filippetti

1-10 di 1751 risultati