Ultime notizie:

Scuola Normale Superiore

    Competence center, parte anche la robotica di Pisa

    Con un contributo previsto di 10,66 milioni di euro si chiude anche l'ultimo negoziato del Mise per l'avvio dei competence center, centri di trasferimento tecnologico che rappresentano l'ultimo tassello del piano Impresa 4.0.

    – di Luca Orlando

    Il senso dei primati per il denaro: usano oggetti come monete

    Anche i primati hanno il senso del denaro: alcuni cebi dai cornetti (Sapajus apella), scimmie sudamericane separatesi dall'uomo circa 35 milioni di anni fa, sono in grado di riconoscere quali oggetti hanno maggiore valore come moneta di scambio, da usare per ottenere cibo. E' quanto emerge dallo studio pubblicato sulla rivista Animal Cognition, e condotto dai ricercatori dell'Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr-Istc) di Roma, in collaboraz...

    – Guido Minciotti

    Imprese e blockchain, quattro strategie e un problema: l'Italia

    L'autore di questo post è Claudio Parrinello. Imprenditore seriale, attualmente CEO di UNICO, un progetto sulla blockchain EOS. Dopo aver conseguito il Diploma di Perfezionamento (dottorato) in Fisica alla Scuola Normale Superiore di Pisa, è stato ricercatore in Gran Bretagna e poi manager al CERN di Ginevra - Nel quadro dei buoni propositi per il 2019, domandiamoci se (e come) oggi in Italia si può creare valore economico dalle tecnologie blockchain, dal punto di vista di un imprenditore. A ch...

    – Econopoly

    Barone e il sogno della Normale al Sud sconfitto dal sovranismo universitario

    Come era prevedibile alla fine sono arrivate le dimissioni. Il direttore della Scuola Normale di Pisa, Vincenzo Barone, ha deciso di lasciare prima di incassare la quasi certa sfiducia del Senato accademico (il pronostico parlava addirittura di 12 voti contro e un astenuto). Studenti e docenti lo

    – di Marzio Bartoloni

    Scuola Normale di Pisa, si dimette il direttore Barone

    Il direttore della Scuola Normale Superiore di Pisa, Vincenzo Barone, si è dimesso dall'incarico comunicando la decisione con una lettera trasmessa al Senato accademico, convocato per oggi. La decisione è maturata nella notte, dopo che ieri pomeriggio Barone aveva annunciato che avrebbe valutato

    Scuole di eccellenza e politica, perché Napoli non sarà «Normale»

    Piccolo è meglio, anche all'università. E se c'è una eccellenza nell'accademia - in Italia non ce ne sono poi così tante - è meglio tenerla lì dove è nata senza provare a trapiantarla da un'altra parte (in questo caso al Sud). Altrimenti il suo prestigio potrebbe appannarsi danneggiando chi quel

    – di Marzio Bartoloni

    Il Sud rinascerà con uno sviluppo sinergico

    La Scuola Superiore a Napoli si farà probabilmente, ma certo non si chiamerà "Normale". Il brand prestigioso rimane esclusivamente pisano e il sindaco Michele Conti esulta. Altrettanto fanno gli studenti e una parte dei docenti della Normale. I motivi sembrano diversi: il sindaco difende la

    – di Andrea Boitani

1-10 di 124 risultati