Ultime notizie:

Schüco

    Case efficienti? Non solo energia: qualità dell'aria, luce, acustica e domotica

    Imprese leader di mercato – come ad esempio Schüco, che al Bau è fra i main sponsor ed è un player specializzato nello sviluppo e distribuzione di sistemi in alluminio per finestre, porte e facciate di alta qualità – scommettono proprio nella lotta al rumore, con prodotti in arrivo presto anche in Italia.

    – di Maria Chiara Voci

    Metti un salotto in veranda, d'inverno

    «Let the sunshine, let the sunshine in», recita il ritornello di Aquarius, il più celebre brano del musical Hair. "Fai entrare la luce del sole", un invito alla vita che, alla fine degli anni Sessanta, era anche un inno di protesta contro la guerra. Perché è proprio la luce naturale il primo

    – di Fabrizia Villa

    La casa con le ruote dell'architetto marchigiano al museo di Berlino

    Si chiama aVoid ed è una vera e propria casa, costruita su misura, essenziale e trasportabile, una soluzione possibile per far fronte alle emergenze abitative delle grandi metropoli. L'idea della tiny house è di un giovane architetto pesarese, Leonardo Di Chiara, che in questi giorni sta

    – di Michele Romano

    Al Bau di Monaco arriva la parete 3D

    Gli uffici di progettazione e gli studi di architettura non possono più fare a meno del software. Risulta evidente, passando in rassegna gli stand del Bau di

    – di Michela Finizio

    Navigando nel verde, si va più lontano

    Finita l'era degli eccessi, la nautica punta sul verde, ispirandosi al mondo dell'automotive. Le barche con autonomie elevate e consumi ridotti, costruite con attenzione e rispetto per l'ambiente, sono quelle che tirano di più sul mercato globale e i marchi italiani non vogliono farsi sfuggire l'occasione. Basti pensare al confronto fra il Long Range 23, ultimo yacht verde Ferretti, e l'equivalente americano Nordhavn 75, testati dalla prestigiosa rivista "Power & Motoryacht", in cui si evidenzia...

    – Elena Comelli

    La Germania esporta eco-progetti - 20/05/08

    BIELEFELD - La tastiera assomiglia a quella di una consolle per videogiochi. Lo schermo è relativamente piccolo e risponde al contatto delle dita di una mano. A prima vista l'insieme non è molto diverso da un classico computer da tavolo. In realtà, l'apparecchio non serve a navigare su internet o a scrivere una lettera. E' un sistema elettronico che consente di agire da lontano sull'intera facciata di un edificio.Con il tocco di un dito è possibile aprire le finestre a vasistas, chiudere le persi...

    – Beda Romano