Ultime notizie:

Schadenfreude

    L'uso politico di Giovanna d'Arco

    Ogni anno, l'8 maggio, una lunga processione attraversa le vie medievali di Orléans, la città sulla Loira. La cerimonia si svolge immancabilmente dal 1432. Fu cancellata soltanto nei momenti più bui della storia di Francia, come tra il 1940 e il 1944 per decisione d'autorità delle forze

    – di Beda Romano

    Brexit - Quando Emmanuel Macron fa campagna elettorale

    L'uscita della Gran Bretagna dall'Unione sta scombussolando gli equilibri politici nell'Unione europea. Brexit non ha avuto ancora luogo, ma non vi è paese che non si stia posizionando per il futuro. L'Olanda perde un alleato di peso nel confronto tra liberali e interventisti in campo economico, e vuole prendere il posto del Regno Unito nella difesa del libero mercato. La Germania perde un importantissimo mercato di sbocco per le sue esportazioni. La Polonia rimane forse l'unico paese, insieme a...

    – Beda Romano

    The Jesus and Mary Chain, nel nome del noise

    Dacci oggi il nostro noise quotidiano. E se è quello di ieri - quel bel noise rock come si usava negli anni Ottanta - ancora meglio. E se è quello di The Jesus and Mary Chain non potremmo chiedere di meglio. La band di Glasgow che esordì nel 1985 con il fondamentale album Psychocandy torna alle

    – di Francesco Prisco

    Caso Selmayr: compromesso in Parlamento, no alla revoca

    Riunito a Strasburgo in sessione plenaria, il Parlamento europeo ha approvato oggi una risoluzione sul caso Selmayr ricca di compromessi. Nel testo del documento, si chiede alla Commissione europea di «rivalutare» la nomina del funzionario Martin Selmayr alla guida del segretariato generale della

    – di Beda Romano

    Caso Selmayr, la nomina del fedelissimo di Juncker inguaia la Commissione

    BRUXELLES - Martin Selmayr, la cui nomina al vertice dell'amministrazione della Commissione europea ha provocato perplessità e polemiche, è stato criticato da praticamente tutti i gruppi politici ieri sera in un dibattito in plenaria al Parlamento europeo. Il futuro del giurista tedesco di 47 anni,

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    La GroKo può partire, ma i dubbi restano all'orizzonte

    Sulla soglia del precipizio dell'autodistruzione, la base della Spd, il partito socialdemocratico tedesco, ha fatto un passo indietro, dando il via libera alla nascita della grande coalizione. Il voto favorevole dei due terzi, più alto delle previsioni della vigilia, ma più basso dei tre quarti di

    – di Alessandro Merli

    Ue: incertezza politica e risanamento banche pesano sulla crescita italiana

    BRUXELLES - Anche l'anno prossimo la crescita economica dell'Italia rischia di essere la più bassa di tutta l'Unione europea, mentre il Paese continua ad arrancare, oberato da un debito pubblico sempre elevatissimo, secondo le ultime previsioni della Commissione europea. Nel suo rapporto di

    – di Beda Romano

    Perché l'Italia si preoccupa di un eventuale successo di E. Macron

    Mancano quattro settimane al primo turno delle presidenziali francesi del 23 aprile. Qui a Bruxelles l'impressione prevalente è che favorito sia Emmanuel Macron, il leader di En Marche! Agli occhi dell'establishment comunitario, il candidato centrista dovrebbe poter prevalere al primo turno e poi finalmente battere Marine Le Pen, la candidata del Front National al secondo turno previsto il 7 maggio. Altrettanto chiare sono le previsioni per le elezioni tedesche di settembre: a vincere sarà l'att...

    – Beda Romano

1-10 di 38 risultati