Ultime notizie:

Sauris

    Il Cammino delle Pievi della Carnia

    Da Illegio a Zuglio, venti tappe per 260 km uniscono le 11 Pievi dell'area con i loro affreschi rinascimentali firmati da Gianfrancesco da Tolmezzo

    – di Maria Luisa Colledani

    Sauris rinasce con il «cashback»

    Nel piccolo borgo in Friuli Venezia Giulia sono stati ristrutturati i tre alberghi presenti e ora la ricettività conta una dozzina tra hotel, alberghi diffusi, b&b e agriturismi, tutti a gestione famigliare per un totale di 500 posti circa

    – di Laura Dominici

    La tempesta Vaia ha trasformato il territorio veneto: torna il maltempo, massima attenzione ad evitare i rischi (e anche le fake news)

    AGGIORNAMENTO del 5 aprile ore 12: La Protezione Civile Regionale, in considerazione della perturbazione che sta attraversando la Regione, rileva che la fase con le precipitazioni maggiormente intense è superata. I livelli idrometrici - che durante la notte avevano registrato un generale e progressivo aumento - sono ora in fase di attenuazione da monte a valle. Continuano comunque, così come le situazioni idrogeologiche, ad essere attentamente monitorati con particolare attenzione per le zone c...

    – Barbara Ganz

    Goccia di Carnia riprende a tempo record la produzione (e dona ai comuni senza acqua potabile)

    La montagna continua a fare squadra di fronte all'emergenza, aziende comprese. Goccia di Carnia -  base a Forni Avoltri: il Comune dove si trova lo stabilimento è il paese più settentrionale della Carnia, incastonato tra le montagne, e il nome Forni rimanda alla fusione dei metalli delle montagne locali - ha fatto ripartire la produzione ieri mentre la zona fa ancora i conti con la viabilità regionale bloccata. L'azienda  si è attivata nei giorni scorsi anche per fornire gratuitamente bottiglie...

    – Barbara Ganz

    La montagna dei piccoli borghi offre occasioni a prezzi bassi

    E' arrivato il momento di comprare una casa vacanze nelle località di montagna? A giudicare dai ribassi dei prezzi degli ultimi anni e, dunque, dalla loro convenienza, si potrebbe dire proprio di sì. Soprattutto se vi piace la montagna vera, dei piccoli borghi, alla larga dai vip e dai locali di

    – di Evelina Marchesini

    Carnia, a caccia di sapori tra le malghe

    Paesaggi di una bellezza scabra e autentica, boschi e prati verdi dai quali emergono cime dolomitiche meno eleganti delle catene sudtirolesi o trentine, poco frequentate dai climber ma incantevoli da scoprire. E ancora prati ricchi di piante aromatiche e officinali, punteggiati in quota da orchidee

    – di Giambattista Marchetto

    La Via dei Sapori del Friuli Venezia Giulia

    Se l'Italia è il Belpaese dal volto multiforme, con una straordinaria varietà di paesaggi e di sapori, il Friuli Venezia Giulia esalta all'estremo questa poliedricità. Da Trieste affacciata sull'Adriatico alle montagne aspre della Carnia, dai vigneti del Collio alla laguna di Grado, fino alle valli

    – di Giambattista Marchetto

1-10 di 47 risultati