Ultime notizie:

Saud Al-Faisal

    Palestine dreamin'

    Siete l'unico movimento di liberazione al mondo capace di dedicare più tempo alle lotte fratricide che a combattere il suo nemico, aveva detto ai colleghi dell'Olp Saud al-Faisal, in un vertice della Lega Araba. Fino alla sua morte nel 2015, il figlio di re Faisal aveva guidato per quarant'anni con grande moderazione la politica estera saudita: era raro che uscisse dai canoni della diplomazia per dire apertamente quel che pensava. Gli altri colleghi arabi non dissentirono dal suo franco rimprove...

    – Ugo Tramballi

    Arabia Saudita, re Salman nomina il figlio principe ereditario

    E' solo accaduto quel che era scritto da molto tempo: re Salman dimette il principe ereditario e nipote Mohammed bin Nayef, e promuove al suo posto il figlio Mohammed bin Salman che fino a ieri era il vice principe ereditario. La linea di successione nella casa degli al-Saud non cambia solo per una

    – di Ugo Tramballi

    Rivoluzione in Arabia Saudita: rimosso il principe ereditario

    Nell'immutabile Arabia Saudita sono d'improvviso cambiate molte cose. Con una serie di decreti reali emanati ieri sera, Salman bin Abdulaziz ha mutato il volto della successione al trono, alcuni posti fondamentali del governo e, probabilmente, le prospettive politiche del regno.

    – Ugo Tramballi

    Medio Oriente, primo produttore mondiale di profughi

    Il Medio Oriente arabo è abitato dal 5% della popolazione mondiale. Ma più del 53% dei rifugiati del mondo viene da quella regione. Sheikh Sabah al-Ahmad al-Jaber al Sabah, l'emiro del Kuwait, si sarà chiesto perché adesso. Perché la Lega araba ha approvato solo ora la creazione di una forza militare comune, utilizzata per riportare l'ordine in Medio Oriente, ovunque qualcuno lo violi. Qui a Kuwait City tutti si ricordano quando Saddam Hussein invase il loro paese, il  2 agosto 1990, e nessu...

    – Ugo Tramballi

    Roma e Riad firmano due intese

    Un memorandum d'intesa per la cooperazione tra il ministero del Beni culturali italiano e l'Autorità per la conservazione del patrimonio e il turismo sauidita;

    Perché il Cairo ha bisogno anche dell'Europa

    VERTICE A BRUXELLES - Oggi i ministri degli Esteri Ue decidono misure economiche per rispondere al golpe L'errore più grave sarebbe punire un Paese in ginocchio

    – Ugo Tramballi

1-10 di 16 risultati