Ultime notizie:

SARS-CoV-2

    Covid-19 e scienza, le domande che non hanno risposte semplici

    Sappiamo che tutti i virus mutano mano a mano che infettano le persone, e SARS-CoV-2 non fa eccezione, ma non sappiamo perché alcune linee sono più virulente o contagiose di altre. ... Gli immunologi stanno lavorando febbrilmente per determinare quale potrebbe essere l'immunità "garantita" da SARS-CoV-2 e quanto tempo potrebbe durare, ma ancora di risposte non ce ne sono. ... Alcuni studi hanno scoperto che i livelli di anticorpi neutralizzanti contro SARS-CoV-2 rimangono elevati per alcune...

    – Cristina Da Rold

    Giornalismo, informazione e dati: bene gli open data, ma occorre imparare ad utilizzarli

    Oggi sono diventati una tra le tante notizie del giorno, ma nelle settimane del lockdown i dati forniti dalla Protezione civile erano il principale, se non unico, punto di interesse da parte dell'opinione pubblica. Numeri relativi ai contagi, ai ricoveri, alle guarigioni e, purtroppo, anche ai decessi legati alla diffusione del virus Sars-CoV-2. Dati impiegati anche da Infodata, ad esempio, per costruire la mappa che racconta il percorso di uscita dalla pandemia: Numeri che è stato possibile ut...

    – Infodata

    Cronaca critica della diffusione sui dati Covid, che ormai non interessano più a nessuno (5)

    C'è chi dice che non arriverà mai la seconda ondata e chi, come Andrea Crisanti, il virologo dietro alla strategia veneta di gestione della pandemia, afferma che potrebbe arrivare già alla fine di agosto. C'è chi, come Roberto Burioni, è entrato in silenzio stampa e chi, come Pierluigi Lopalco, ha scelto di candidarsi alle elezioni regionali in Puglia, in appoggio al presidente uscente Michele Emiliano, del quale è stato consulente durante il lockdown. C'è chi dice che il virus è mutato e chi in...

    – Infodata

    Addio a Buddy, primo cane positivo al coronavirus negli Usa

    Addio a Buddy, il primo cane positivo al coronavirus negli Stati Uniti. Il pastore tedesco è morto all'età di sette anni dopo tre mesi di malattia: sarebbe stato contagiato dal suo padrone. Non è tuttavia chiaro, secondo quanto riportano i siti Usa, se il cane soffrisse anche per un linfoma, che potrebbe averne poi causato il decesso. Buddy, infatti, si è ammalato in aprile e il padrone, Robert Mahoney, è riuscito a trovare solo alla metà di maggio un veterinario disponibile a eseguire il test s...

    – Guido Minciotti

    Bene gli open data, ma occorre imparare ad utilizzarli

    Oggi sono diventati una tra le tante notizie del giorno, ma nelle settimane del lockdown i dati forniti dalla Protezione civile erano il principale, se non unico, punto di interesse da parte dell'opinione pubblica. Numeri relativi ai contagi, ai ricoveri, alle guarigioni e, purtroppo, anche ai decessi legati alla diffusione del virus Sars-CoV-2. Dati impiegati anche da Infodata, ad esempio, per costruire la mappa che racconta il percorso di uscita dalla pandemia: Numeri che è stato possibile ut...

    – Riccardo Saporiti

    Allarme per il morbillo dei cetacei, si teme un "salto di specie"

    Un virus, che potrebbe rispondere al 'salto di specie' come il Sars-CoV-2, entra tra le principali minacce alla sopravvivenza dei cetacei, di specie come il capodoglio (già considerato in pericolo di estinzione). Questo in sintesi il contenuto di un nuovo rapporto di Greenpeace sulle principali cause di spiaggiamento dei cetacei lungo le coste italiane commissionato ai veterinari del dipartimento di biomedicina comparata e alimentazione dell'università di Padova, e lanciato ieri nella Giornata m...

    – Guido Minciotti

    Cronaca critica della diffusione sui dati Covid, che ormai non interessano più a nessuno. Ultima puntata

    C'è chi dice che non arriverà mai la seconda ondata e chi, come Andrea Crisanti, il virologo dietro alla strategia veneta di gestione della pandemia, afferma che potrebbe arrivare già alla fine di agosto. C'è chi, come Roberto Burioni, è entrato in silenzio stampa e chi, come Pierluigi Lopalco, ha scelto di candidarsi alle elezioni regionali in Puglia, in appoggio al presidente uscente Michele Emiliano, del quale è stato consulente durante il lockdown. C'è chi dice che il virus è mutato e chi in...

    – Riccardo Saporiti

    Coronavirus, anche in Gran Bretagna un gatto positivo al Covid-19

    In Gran Bretagna un gatto domestico è risultato positivo al coronavirus. Secondo gli esperti si tratta del primo caso confermato di infezione in un animale nel Regno Unito e cio' non significa che la malattia sia diffusa nelle persone dai loro animali domestici. Al momento si ritiene che il gatto sia stato infettato con il coronavirus dai sui proprietari, dal momento che entrambi erano risultati positivi al virus. Ora sono tutti guariti e non vi è stata alcuna trasmissione ad altri animali o per...

    – Guido Minciotti

1-10 di 251 risultati