Ultime notizie:

Sardegna

    Sullo spoil system di Speranza all'Agenas l'ombra del voto in Emilia

    Non a caso nei giorni scorsi era arrivata una levata di scudi contro lo spoils system su Bevere dagli assessori di centro-destra: non solo Icardi ma anche Luca Coletto (Umbria), Mario Nieddu (Sardegna), Manuela Lanzarin (Veneto).

    – di Barbara Gobbi

    Il distretto punta sulla sperimentazione dei droni

    Il distretto aerospaziale della Sardegna gioca la scommessa legata alla sperimentazione e validazione dei droni. Per i prossimi quattro anni, nell'aviosuperficie di Perdasdefogu (vicina al poligono interforze del Salto di Quirra) nella Sardegna centro sud orientale, si porteranno avanti i test per la sperimentazione e validazione dei droni.

    – di Davide Madeddu

    Manovra: dalle ville storiche ai monopattini, la carica dei mini-ritocchi

    A integrare l'elenco dei micro-stanziamenti richiesti anche un milione per la prevenzione del randagismo, 600mila euro dei quali da destinare prioritariamente alle regioni Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e Sardegna.

    – di Marco Mobili e Marco Rogari

    Le donne sono più "maschiliste" degli uomini. Scopri dove e i peggiori stereotipi di genere

    Si è parlato molto nei giorni scorsi del sondaggio di Istat sugli stereotipi di genere sul ruolo sociale della donna e sulle ragioni che "provocano" la violenza, rilevando come questi stereotipi siano ben radicati anche fra la stessa popolazione femminile. Un aspetto che ha colpito molto noi di Infodata è il dettaglio regionale: in molte regioni sono di più le donne concordi con certi stereotipi legati alla violenza o anche solo al ruolo sociale subalterno della donna, rispetto agli uomini. E no...

    – Infodata

    Cambio al vertice, Francesco non è più il nome preferito da dare a un bambino

    Ultimamente la nascita dei bambini va di pari passo con quella di alcuni nomi particolarmente stravaganti, magari composti, presi in prestito dall'estero o figli di mode passeggere. Rimanendo invece sul "tradizionale", sulla base delle elaborazioni Istat condotte a partire dalle rilevazioni degli iscritti in anagrafica alla nascita, rispetto al passato, il 2018 ha portato comunque qualche novità tra i nomi più in voga. A livello nazionale infatti, si interrompe un primato più che decennale che...

    – Infodata

    Francesco non è più il nome preferito da dare a un bambino. Siamo nell'era di Leonardo

    Ultimamente la nascita dei bambini va di pari passo con quella di alcuni nomi particolarmente stravaganti, magari composti, presi in prestito dall'estero o figli di mode passeggere. Rimanendo invece sul "tradizionale", sulla base delle elaborazioni Istat condotte a partire dalle rilevazioni degli iscritti in anagrafica alla nascita, rispetto al passato, il 2018 ha portato comunque qualche novità tra i nomi più in voga. A livello nazionale infatti, si interrompe un primato più che decennale che...

    – Fabio Fantoni

1-10 di 7335 risultati