Ultime notizie:

Saranno

    VéGé cresce con nuovi soci e partnership strategiche

    Entrambi gli accordi saranno operativi dal primo gennaio 2019, così come l’ingresso di un nuovo socio nel Nord-Est, Vega Società Cooperativa, azienda che opera in Veneto e Friuli Venezia Giulia attraverso una rete di oltre 400 punti vendita.

    – di Giovanna Mancini

    Milan, arriva la multa Uefa: 12 milioni e rosa ridotta

    Per capire l'impatto della sanzione basti pensare che nel prossimo triennio il Milan non avrà vincoli specifici sul calciomercato, non dovrà rispettare step intermedi, come accaduto invece a Roma e Inter che ad esempio hanno dovuto chiudere il bilancio di un singolo anno in parità con l’obbligo di cessioni dolorose, e che i club non soggetti a sanzione nel prossimo triennio saranno obbligati a chiudere nello stesso periodo con un deficit massimo inferiore ai 30 milioni.

    – di Marco Bellinazzo

    Editoria, così il «piano di decrescita» annunciato da Di Maio

    La novità sta in un avverbio, «progressivamente», secondo uno schema triennale: nel 2019 le risorse per ciascuna impresa editoriale saranno ridotte «del 20% della differenza tra l’importo spettante e 500mila euro»; l’anno successivo del 50% e,infine, nel 2021 del 75 cento.

    – di Riccardo Ferrazza

    Strasburgo, morto il giovane reporter Antonio Megalizzi

    Antonio Megalizzi, il giovane reporter italiano rimasto gravemente ferito alla testa nell'attacco al mercatino di Natale di Strasburgo, è morto. Loapprende l'agenzia Ansa da fonti francesi. Megalizzi, 29 anni, originario di Rovereto (Trento), si trovava nella città francese per seguire la plenaria

    X Factor vista con «gli occhi» del 5G, la scommessa di Vodafone e Sky

    Realtà virtuale e reti di nuova generazione – come la rete 5G che permetterà il passaggio di una gran mole di dati, a velocità ultra (10 Gbps) e con tempi di latenza (i tempi di risposta dopo l’impulso) nell’ordine di millisecondi – saranno le porte di ingresso a questo futuro che ancora, in realtà dà solo qualche segnale, seppure importante e significativo.

    – di Andrea Biondi

    Scuole di eccellenza e politica, perché Napoli non sarà «Normale»

    Alla fine una riunione al ministero dell’Istruzione a guida leghista (Marco Bussetti) con i diretti interessati - il sindaco, il deputato, il direttore della Scuola di Pisa Vincenzo Barone e il rettore di Napoli Gaetano Manfredi - ha salvato gran parte dei fondi (50 milioni su 60) che saranno destinati alla creazione di una nuova, la prima, Scuola superiore al Sud.

    – di Marzio Bartoloni

1-10 di 79864 risultati