Ultime notizie:

Sapiens

    «Il 5G è un'opportunità unica, l'Italia fa da apripista»

    Avremo città "sapiens" che si serviranno della tecnologia, dell'innovazione e delle competenze specifiche per raggiungere qualità ed efficienza maggiori nella fruizione dei servizi di tutti i giorni.

    – di Laura Di Raimondo *

    Panta rei

     Nell'antichità profonda il tempo scorreva lentissimo, un po' come ci sembrava da bambini. La Chiesa poi, ne approfittò per adottare la regola del "vedere e prevedere", prima di "provvedere". Galileo (1564-1642) ne sa qualcosa. Solo il Diavolo, dovendo fare di necessità virtù, è stato costretto da

    HA(BIT)AT e THE WATCH

    Caro Diario, questi i due racconti nelle intenzioni transmediali realizzati in Aula O quest'anno. Il primo è a più teste e più mani e si intitola HA(BIT), il secondo è di Simone Cerciello e si intitola THE WATCH. Per avere un'idea più generale del lavoro che ha alle spalle questa storia, ti consiglio di leggere il post che trovi qui. Buona lettura. HA(BIT)AT di Vincenzo Moretti, Maria D'Ambrosio, Antonino Aversa, Luisa Bevo, Antonio Casaccio, Valeria De Martino, Pasquale Di Sauro, Donato Di St...

    – Vincenzo Moretti

    Sulle sfilate soffia il vento verde del G7

    C'è un vento che soffia su tutti, ma proprio tutti, anche su chi afferma di non percepirlo. Un vento che ha la stessa origine: la necessità di mettere al centro del proprio agire la salute dell'ambiente e delle persone, pensando alla conseguenze globali di ogni azione e comportamento, individuale o

    – di Giulia Crivelli

    La moda made in Italy salverà il mondo?

    «Sostenibilità» è una delle parole più importanti di oggi: e proprio il modello delle imprese italiane può diventare un esempio per altri settori industriali

    – di Giulia Crivelli

    L'inganno contemporaneo della conoscenza disintermediata

    La cultura, la sua trasmissione, è ancora, fondamentalmente, una questione di relazioni. L'inganno dell'accesso disintermediato all'informazione e al sapere è un inganno. L'intermediazione, il rapporto con chi ha potuto fare esperienza, accumulare conoscenze, metterle alla prova rimane ancora una spinta evolutiva potente, sia individuale che collettiva. Ce lo insegna la manioca

    – di Vittorio Pelligra

    Scotellaro, prosa e poesia della civiltà contadina

    I grandi volumi del Baobab, sorta di super-Oscar Mondadori, hanno il grande vantaggio di un prezzo accessibile e non sono affatto inferiori per la qualità delle scelte e la cura ai più noti Meridiani. Non sappiamo le ragioni che hanno portato a distinguere le due collane, anche perché i due autori

    – di Goffredo Fofi

1-10 di 222 risultati