Ultime notizie:

Sanzioni fiscali

    Italia scroccona? Anche l'Europa ha le sue colpe, vediamo perché

    L'autore di questo post* è Corrado Macchiarelli, Research Fellow in Politica Economica Europea presso la London School of Economics e Docente di Economia e Finanza presso la Brunel University - L'Italia ha un piano fiscale e di spesa che è attualmente considerato una delle maggiori sfide alle regole di funzionamento dell'Unione Economica e Monetaria (UEM). Il pacchetto di spesa italiano, che è stato respinto in una mossa storica da parte della Commissione europea, è stato rivisto dal governo, s...

    – Econopoly

    Fisco e scadenze, il buran congela le sanzioni

    Il buran, il gelido freddo siberiano che sta attraversando l'Italia in questi giorni, oltre ai molti disagi porta anche qualche buona notizia. L'agenzia delle Entrate ieri sera ha deciso, di sospendere, a causa del mal tempo, le sanzioni per i tanti adempimenti in scadenza.

    – di Saverio Fossati e Federica Micardi

    Valide le sanzioni fiscali con la firma digitale

    Piena validità agli atti di liquidazione, rettifica, accertamento e di irrogazione delle sanzioni di natura tributaria, firmati digitalmente dall'agenzia delle Entrate e notificati al domicilio digitale del contribuente. Il Codice dell'amministrazione digitale (Cad), infatti, è applicabile anche

    – di Andrea Taglioni

    Valide le sanzioni fiscali con la firma digitale

    Piena validità agli atti di liquidazione, rettifica, accertamento e di irrogazione delle sanzioni di natura tributaria, firmati digitalmente dall'agenzia delle Entrate e notificati al domicilio digitale del contribuente. Il Codice dell'amministrazione digitale (Cad), infatti, è applicabile anche

    – Andrea Taglioni

    Iri, bonus e Ace complicano l'acconto

    Secondo acconto su storico o previsionale? Quali variabili da considerare nel calcolo previsionale? Tutte domande alle quali da qui a breve consulenti e contribuenti dovranno trovare la giusta risposta al fine di massimizzare lo sfruttamento delle proprie risorse finanziarie, da un lato, e di non

    – di Gian Paolo Ranocchi e Lorenzo Pegorin

    L'improbabile connubio tra compliance e rottamazione

    Sulla carta è un jackpot: rottamazione delle cartelle con abbuono delle sanzioni e cancellazione di Equitalia. Chi sentiva sul collo il fiato dell'agente della riscossione ha indubbiamente di che rallegrarsi.

    – di Andrea Carinci

    La riforma delle sanzioni fiscali è il regno dei paradossi

    E' inutile effettuare revisioni del sistema fiscale attraverso norme che poi si rivelano raffazzonate, poco meditate e che non rispettano taluni fondamentali principi del sistema tributario (quei pochi che ancora si possono definire tali).

    – di Dario Deotto

    A rischio gli aumenti del canone

    Il nuovo articolo 13 della legge sugli affitti (la n. 431/1998) va coordinato con la situazione in cui proprietario e locatario, dopo un certo periodo,

    Sanzioni fiscali ridotte, cosa cambia dal 1° gennaio

    Riforma delle sanzioni amministrative pienamente operativa da domani, 1° gennaio, un anno prima rispetto alla data originariamente prevista nel Dlgs 158/2015.La legge di Stabilità 2016, la 208/2015, ha eliminato l'entrata in vigore nel 2017 che aveva sollevato molte perplessità soprattutto se

    – Riccardo Giorgetti

    Sul Sole 24 Ore focus sul debutto di Poste e sui Ctz con tassi sottozero

    Poste in Borsa, titolo fermo al valore di collocamento Era partita bene in Borsa Poste italiane, ma l'entusiasmo si è smorzato quasi sul nascere. Ieri infatti il titolo si è mantenuto sui valori del collocamento (6,75 euro) senza ripetere l'esordio con scintille di Ferrari della scorsa settimana.

1-10 di 44 risultati