Ultime notizie:

Santa Maria

    Marriott scommette sull'Italia e firma per aprire a Firenze

    Il gruppo leader mondiale dell'ospitalità pianifica ulteriori espansioni, anche con piccole acquisizioni, e vuole accelerare nel mondo degli affitti di appartamenti di lusso, dove oggi conta 35mila case

    – di Paola Dezza

    A Finale Ligure il primo caso di nidificazione di tartaruga marina

    Su una spiaggia di Finale Ligure, in provincia di Savona, è stata individuata nei giorni scorsi una piccola tartaruga marina, presumibilmente della specie Caretta caretta (nella foto sopra, postata sui social dal presidente regionale Giovanni Toti). Se fosse confermata la presenza di un nido sarebbe il primo caso di nidificazione di tartaruga marina sulle coste liguri. Lo affermano gli studiosi dell'Acquario di Genova. La presenza di un nido avvalorerebbe la tesi secondo cui le tartarughe marine...

    – Guido Minciotti

    Mistero a Santa Maria del Piano (Pr): sono spariti 50 gatti

    La prima sparizione a fine maggio. Allora si era pensato al classico allontanamento di un micio intraprendente o, peggio, di un attraversamento stradale finito male. Poi il numero dei gatti che non ha fatto più ritorno a casa si è ingrandito sempre di più, giorno dopo giorno, arrivando sino a cinquanta. Sono i vari Menelik, Nerina, Malfi, Zorro, Mia, Ronny, Mimì sino a Bianchetta, una micina di dieci mesi scomparsa nel nulla lo scorso 3 settembre. Amici a quattro zampe di altrettante famiglie re...

    – Guido Minciotti

    Roma, test salivari su 1.200 studenti e docenti per un qnno, zero contagi in aula

    Un anno di monitoraggi mensili con tamponi salivari anti Covid-19 in due scuole di Roma: più di 1000 studenti e circa 200 tra insegnanti e addetti scolastici coinvolti, con un'adesione di oltre il 96%. Solo 21 casi positivi rilevati (lo 0,2% su oltre 11mila test) e nessuna diffusione del contagio

    – di Redazione Scuola

    Il rischio alluvione, il consumo del suolo e la previsione dei disastri naturali. Gli scenari

    2Secondo l'ultimo rapporto dell'ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) poco più del 4% del territorio italiano si trova in un'area a elevato pericolo di alluvioni, l'8,4% in uno scenario di pericolosità media, un altro 10,9% a pericolosità bassa. Come ricorda il documento, da un lato è vero che le alluvioni sono fenomeni naturali impossibili da prevedere. Ma allo stesso tempo tante attività umane possono aumentare la probabilità che esse si verifichino e renderne p...

    – Infodata

    I doni della Carnia magica e selvatica

    Da Ovaro a Timau fino a Zuglio, rapiti dalle vette della Grande Guerra e con sorprese gourmet lungo i sentieri delle antiche pievi

    – di Maria Luisa Colledani

1-10 di 1911 risultati