Aziende

Sanofi Aventis

Quotata in borsa nel listino Euronext dal 1999, Sanofi Aventis è il primo gruppo farmaceutico in Europa e il quarto a livello mondiale. È presente 110 Paesi nei cinque continenti con quasi 105.000 collaboratori complessivi.

Nel 2009 Sanofi Aventis ha registrato un fatturato pari a oltre 29,3 miliardi di euro: anche grazie a ciò la ricerca è uno degli asset strategici del gruppo, che conta circa 17.000 ricercatori impegnati in 20 centri all’avanguardia e investimenti pari a circa 4,6 miliardi di euro (sempre nel 2009). Nella divisione ricerca e sviluppo ha grande importanza anche il lavoro portato avanti da Sanofi Pasteur, la divisione vaccini del gruppo Sanofi Aventis che è leader mondiale nella produzione e commercializzazione di vaccini per uso umano.

Il business farmaceutico è sviluppato in sette settori terapeutici principali: cardiovascolare, trombosi, sistema nervoso centrale, oncologia, malattie metaboliche, medicina interna e, appunto, vaccini. Le attività industriali di Sanofi Aventis includono anche la realizzazione di prodotti di automedicazione, farmaci generici e prodotti per la salute animale.

Da un punto di vista dei brevetti e della progettazione invece Sanofi Aventis vanta un portfolio di molecole tra i più ricchi e innovativi, il 60% delle quali è costituito da medicinali biologici e vaccini. Attualmente sono 49 i progetti di sviluppo clinico.

Il gruppo farmaceutico ha maggioranza azionaria francese ed è stato creato nel 2004 dalla fusione di Sanofi-Synthélabo e di Aventis. Sanofi era a sua volta il risultato della fusione delle filiali farmaceutiche dei gruppi L'Oréal (Synthélabo) e Total (Sanofi). Aventis era invece il frutto di molteplici integrazioni societarie tra gruppi farmaceutici francesi (Rhône-Poulenc e Roussel-Uclaf), tedeschi (Hoechst), statunitensi (Rorer, Marion) e inglesi (Fisons).

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Sanità | Sanofi Aventis | Vaccino | Total | L'Oréal | Borsa Valori | Fisons | Sanofi Pasteur |

Ultime notizie su Sanofi Aventis

    Corre l'export dei farmaci dal polo industriale del Sud

    Il Monitor dei distretti industriali di Intesa Sanpaolo rileva nei primi nove mesi del 2020 una crescita delle esportazioni del 13,4% rispetto allo stesso periodo del 2019

    – di Vincenzo Rutigliano

    Sanofi perde quota, delusione per il ritardo sul vaccino contro il Covid

    La Borsa di Parigi sanziona Sanofi, che cede oltre tre punti dopo l'annuncio dei ritardi nello sviluppo del vaccino contro il Covid-19. A Londra, GlaxoSmithKline, partner del gruppo francese nel vaccino, è invece sostanzialmente invariata. Sanofi e Gsk hanno reso noto che il loro vaccino sarà

    – di Giuliana Licini

    OMS e complotti? Storia di pandemic bond e ingegneria finanziaria

    (Questo contributo è stato scritto con la collaborazione di Giovanna Linares, project manager ed esperta in gestione della finanza aziendale, e Michaela Odderoli, web analyst ed esperta di cyber security) L'antefatto è noto ai più, per quanto sia doveroso ricostruirne la trama essenziale. Nel maggio del 2016, a Sendai, in Giappone, in occasione del G7, la Banca Mondiale annunciò il lancio di due bond ad altissimo rendimento. Furono emessi l'anno successivo per un controvalore totale di 320 mili...

    – Francesco Mercadante

    Food, casa, moda: più di 5mila offerte di lavoro nel franchising

    Dalla crew dei fast food ai responsabili di cucina e di ristorante, dagli agenti immobiliari a commessi e visual merchandiser. Sono queste alcune delle figure più richieste da quell'eterogeneo universo composto dalle catene di franchising che nel corso dell'anno prevedono di aprire un migliaio di

    – di Daniele Cesarini e Enrico Netti

    Celgene acquista Juno per 9 miliardi

    Dopo l'acquisizione della biotech Bioverativ da parte gruppo farmaceutico francese Sanofi-Aventis (per un valore di 11,6 miliardi di dollari), anche Celgene acquista Juno Therapeutics per 9 miliardi di dollari, facendo una costosa scommessa sulle terapie oncologiche all'avanguardia conosciute come

    – di Francesca Cerati

    Sanofi mette sul piatto 11,6 miliardi $ per l'acquisto di Bioverativ

    Oltre undici miliardi di dollari sul piatto per acquistare la società americana biotech Bioverativ, specializzata in trattamenti contro l'emofilia e per assicurarsi un mercato da oltre 10 miliardi di dollari l'anno nel settore delle malattie rare. Il gruppo farmaceutico francese Sanofi-Aventis

    – di Alessandra Capozzi

    Farmaceutici Procemsa (integratori alimentari), il "conto terzi" che da' forza ai big del settore (e a se' stesso) - foto -

    Come fa un'azienda specializzata nella produzione di integratori alimentari per conto terzi come la Farmaceutici Procemsa di Nichelino, in provincia di Torino (120 dipendenti, fatturato a 19 milioni nel 2013), a crescere in soli due anni, in quanto a vendite all'estero, dal 17 al 40 per cento dei ricavi complessivi, e operare in un mercato estremamente dinamico, caratterizzato da una forte ricerca di sempre nuovi prodotti? Certo, c'entra molto l'aver attirato l'attenzione di alcune importanti mu...

    – Adriano Moraglio

1-10 di 92 risultati