Ultime notizie:

Sandro Boscaini

    Al via wine2wine, vino sempre più digitale

    Con l'International Summit sul futuro del vino, apre domani wine2wine digital (qui il programma completo). Dal 21 al 24 novembre, il settore vitivinicolo, le istituzioni, il mondo associativo e la stampa specializzata si incontrano online sulla nuova piattaforma Veronafiere Plus (VF+). Quattro giornate di confronto con oltre 70 appuntamenti in programma, per interrogarsi sugli effetti del Covid sul comparto, ma soprattutto per individuare soluzioni e ripartire. Ad inaugurare l'evento, l'Interna...

    – Fernanda Roggero

    Stars for wine: Cotarella assopigliatutto, dopo Bruno Vespa c'è Sting

    Dopo Bruno Vespa c'è Sting. I vini da star vedono come protagonista Riccardo Cotarella, presidente degli enologi italiani e nel vertice degli enologi europei. Cotarella affiancherà Sting cantautore britannico da oltre cento milioni di dischi sempre più coinvolto nella gestione e promozione della sua tenuta italiana, Il Palagio in Toscana, a Figline Valdarno, che Sting cura insieme alla moglie Trudie. La tenuta occupa un posto speciale nelle attività del musicista inglese tanto da meritare ampia ...

    – Vincenzo Chierchia

    Dimenticare in fretta l'amaro calice

    Le ripercussioni dell'emergenza coronavirus, dopo le difficoltà provocate sia dalla politica di Donald Trump sui dazi sia dalla Brexit. E' una concomitanza di fattori che può trasformare il 2020 nell'annus horribilis del vino Made in Italy. Le nostre aziende fanno i conti con la crisi e cercano di prefigurare gli scenari futuri. Partendo dal mercato cinese, che inizia a dare segnali di ripresa

    – di Fernanda Roggero

    Masi: crescono Italia ed export. Ricavi a 45,6 milioni nei primi 9 mesi

    La Masi Agricola, che fa capo a Sandro Boscaini, noto come Mister Amarone, anche nei primi nove mesi 2019 ha registrato una crescita dei ricavi. Il  consiglio di amministrazione della società quotata sul mercato Aim Italia e tra i leader italiani nella produzione di vini premium ha reso noto che al 30 settembre la casa vinicola ha registrato ricavi a 45,6 milioni di euro (+1% annuo). Crescono sia l'Italia che l'export. L'Ebitda è in calo a 7,7 milioni (9 mln nel 2018) mentre l' Ebitda margin si ...

    – Fernanda Roggero

    Masi simbolo nel made in Italy alla conquista del life style tedesco

    Il vino italiano di super qualità punta a conquistarsi un posto autorevole in Germania dove ha già un posizionamento di rilievo. Sta per aprire Masi Wine Bar Munich un nuovo locale monomarca nella centralissima Maximilianstrasse, prestigiosa via del lusso internazionale, presso il noto address

    – di Lucilla Incorvati

1-10 di 136 risultati