Persone

Samantha Cristoforetti

Samantha Cristoforetti è nata il 26 aprile del 1977 a Milano ed è un'ingegnere, aviatrice e astronauta italiana, prima donna italiana negli equipaggi dell'Agenzia Spaziale Europea.

Nata a Milano la Cristoforetti è cresciuta in Trentino dove ha compiuto gli studi superiori prima a Bolzano poi a Trento.

Successivamente si è trasferita in Germania dove si è laureata ingegneria meccanica presso l'Università Tecnica di Monaco di Baviera.

Ammessa all'Accademia Aeronautica di Pozzuoli, nel 2005 è diventata ufficiale del ruolo navigante normale, conseguendo la laurea in Scienze aeronautiche presso l' Università Federico II a Napoli.

Successivamente si è recata negli Stati Uniti, dove si è specializzata presso la Euro-Nato Joint Jet Pilot Training di Wichita Falls in Texas.

Nel maggio del 2009, attestandosi tra le sei migliori astronaute all'interno di una selezione che ha riguardato 8500 concorrenti, è stata selezionata come astronauta dall'Agenzia Spaziale Europea (ESA) risultando la prima donna italiana in assoluto a rivestire un ruolo del genere e la terza europea dopo la britannica Helen Sharman (1991) e la francese Claudie Haigneré (2001).

La prima missione spaziale cui ha preso parte la Cristoforetti è stata denominata ISS Expedition 42/43 Futura ed ha previsto, con partenza il il 23 novembre 2014, il raggiungimento della Stazione Spaziale Internazionale a bordo di un veicolo Sojuz.

Nel programma della missione vi sono stati esperimenti sulla fisiologia umana, analisi biologiche e la stampa 3D in assenza di peso, al fine di sperimentare, tra l'altro, anche la possibilità di stampare pezzi di ricambio per la stazione stessa in assenza di gravità e senza dover dipendere dagli invii da terra.

Durante la missione della durata di circa sette mesi, la Cristoforetti, avvalendosi delle potenzialità dei nuovi mezzi di comunicazioni di massa e dei social network in particolare, ha dato luogo ad una linea diretta col pubblico degli internauti, nella quale ha comunicato e condiviso le bellezze e le scoperte dello spazio.

In particolare questo stile comunicativo ha visto la Cristoforetti protagonista di collegamenti in differita con alcuni presentatori televisivi come Carlo Conti e Fabio Fazio, durante trasmissioni televisive note al grande pubblico come la terza serata del Festival di Sanremo del 12 febbraio 2015.

L'11 giugno 2015 Samantha Cristoforetti, dopo 199 giorni e qualche ora di permanenza sulla stazione spaziale internazionale, è rientrata sulla Terra, in Kazakistan, alle 15:44 ora italiana.

Alla Cristoforetti è stato dedicato un asteroide denominato 15006 Samcristoforetti ed è stata conferita, su iniziativa del Presidente della Repubblica dell'epoca, Giorgio Napoletano, un'onorificienza:

— Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana (6 marzo 2013).

A novembre del 2016, a Colonia, ha dato alla luce una bimba di nome Kelsey Amal.

Ultimo aggiornamento 03 gennaio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Accordi e joint ventures | Samantha Cristoforetti | Agenzia spaziale europea | "Università degli studi ""Federico II"" di Napoli | Stati Uniti d'America | Università Tecnica | Ordine al Merito della Repubblica Italiana | Germania | Accademia Aeronautica di Pozzuoli | Carlo Conti | Milano | Fabio Fazio | ISS Expedition | Kelsey Amal | Giorgio Napoletano | Helen Sharman | Trentino Alto Adige | Claudie Haigneré |

Ultime notizie su Samantha Cristoforetti

    Se non ora, quando? L'occasione da non mancare per il rientro dei cervelli

    La pandemia da Covid-19 ha innescato una crisi economica paragonabile a quella della Grande Depressione degli anni venti. Nel 2020 si è assistito ad una contrazione dell'attività economica in doppia cifra in gran parte dei Paesi sviluppati e nei mercanti emergenti. Per il 2020, il Fondo Monetario Internazionale stima una contrazione del GDP nell'ordine del 5% a livello globale. La crisi occupazionale che ne deriverà, e che come al solito seguirà quella economica, avrà effetti molto pesanti dal p...

    – Brunello Rosa

    Vino, l'opzione donna è ticket vincente per tutta l'agricoltura. E non solo

    I loro eventi di lavoro hanno sempre un che di gioioso. Tale è la sensazione che percepisce l'ospite accolto da signore dagli accenti più diversi e il sorriso traboccante da guancia a guancia. Un approccio informale se non proprio amichevole che mette subito l'invitato a suo agio, lasciandogli supporre per un istante di essere a una festa che va a cominciare. Loro sono le Donne del Vino: penso modestamente a novecentonovantanove imprenditrici titolari di aziende vinicole, enoteche, ristoranti, s...

    – Nicola Dante Basile

    Il lusso è il tempo: così lo raccontano 60 personaggi di spicco

    Da Riccardo Muti a Francesco Piccolo, passando per Samantha Cristoforetti, Giovanni Soldini e il premio Nobel per la medicina John Gurdon, hanno spiegato il proprio concetto di lusso: eccellenza, conquista, sfida e bellezza. Ma soprattutto tempo. Il libro «Il lusso secondo me», edito dal Sole 24 Ore, raccoglie le loro interviste

    – di Nicoletta Polla-Mattiot

    Per una tecnologia accessibile a tutti: a Torino il primo Festival

    L'evento organizzato dal Politecnico del capoluogo piemontese punta ad esplorare la relazione tra tecnologia e società con un approccio umanistico e democratico, partendo dal presupposto che la tecnologia è prima di tutto il frutto di un'abilità squisitamente umana, la creatività.

    – di Serena Uccello

1-10 di 132 risultati