Ultime notizie:

Salvatore Veca

    Il "rispetto" non è pura formalità, ma un preciso obiettivo strategico

    Uguale rispetto è quell'idea di rispetto, già proposta da Kant, ripresa da Salvatore Veca (Il tempo delle donne, 13 settembre 2020, Triennale di Milano) oltre che contenuta nella prima parte dell'Articolo 3 della nostra Costituzione, che riconosce a ogni persona pari valore e dignità.

    – di Andrea Beretta *

    Tornare a respirare, dopo il coronavirus

    A Torino quattro giorni di indagine intorno al respiro, atto che innerva tutte le tradizioni filosofiche e spirituali, capace di svelare ogni piega del sentire umano

    Remo Bodei, la filosofia come passione

    E' stata una delle menti più raffinate ed eclettiche della cultura italiana, a lungo collaboratore della Domenica del Sole 24 Ore. Era uno dei massimi esperti delle filosofie dell'idealismo classico tedesco e dell'età romantica

    – di Redazione Domenica

    Il baracchino, il garage, la visione e il lavoro ben fatto

    Roma, 10 Settembre 2019 Caro Diario, Luisa Pronzato mi ha contattato lo scorso Giugno per invitarmi a Il Tempo delle Donne. Mi ha proposto di raccontare il #lavorobenfatto a "Non basta un garage, occorre una visione", ogni riferimento è voluto, ha precisato, e di partecipare al "Baracchino della filosofia", che probabilmente a seconda di chi ci si siederà sarà del sociologo, dell'antropologo e così via, sempre parole sue. Come dici amico Diario? Certo che sono stato contento, assai, e adesso ch...

    – Vincenzo Moretti

    Giuvinò, scusate, sapete che ora è?

    Titolo Caro Diario, questa volta direi di cominciare dal titolo, lo devo a una signora con le rughe rischiarate dal sorriso che l'altra mattina, quando mancava giusto qualche minuto alle 7:00, mentre percorrevo di buon passo i Quartieri Spagnoli,  è spuntata d'un tratto dal vicolo dove fa angolo il panettiere e mi ha chiesto "Giuvinò, scusate, sapete che ora è?". Senza che sfotti amico mio, il giovanotto in questione sono proprio io, nonostante i prossimi 64 anni, l'aggravante di una barba di q...

    – Vincenzo Moretti

    Comme vai cu 'o core, Dio accussì t'aiuta: il lavoro ben fatto di don Tonino Palmese

    Caro Diario, oggi ti racconto una storia diversa da quelle che sono solito raccontare, una storia con un protagonista e un lavoro molto particolare, ammesso e non concesso che in questo caso si possa parlare di lavoro e non, come di certo sarebbe più appropriato, di vocazione. Per cominciare devi sapere che don Tonino Palmese l'ho conosciuto a Cip un paio di anni fa grazie ai Fiscina, era in compagnia di Luciano e Patrizio e ricordo che ce ne restammo a chiacchierare fino a notte inoltrata. Ques...

    – Vincenzo Moretti

    La «stagione ribelle» abita a Milano

    La Fondazione Giangiacomo Feltrinelli accompagnerà milanesi (e non solo) in una "stagione ribelle" che si articola in tanti contenuti e significati, quelli che sono più pressanti per l'attualità e per la nostra storia, per la politica di ieri e di oggi, per l'economia e per i confini in cui ci

    – di Eliana Di Caro

    Annunciati i premi Balzan 2017

    Aleida e Jan Assmann (Germania) per gli "Studi sulla memoria collettiva', Bina Agarwal (India) per gli 'Studi di genere', James P. Allison e Robert D.Schreiber (Usa) per gli "Approcci immunologici nella terapia del cancro" e Michael Gillon (Belgio) per il "Sistema Planetario solare e gli

    – di Redazione Domenica

    Una storia buona come il pane

    #CIP #CAMPDIGRANO #PALIODELGRANO CASELLE IN PITTARI, CILENTO, 9 - 16 LUGLIO 2017 DIARIO 9 Luglio 2017; 10 Luglio 2017; 11 Luglio 2017; 12 Luglio 2017; 13 Luglio 2017; 14 Luglio 2017; 15 Luglio 2017; 16 Luglio 2017; 17 Luglio 2017; 26 Luglio 2017; 21 Agosto 2017; Domenica 9 Luglio 2017 Torna al Diario Caro Diario, questa volta direi di cominciare dalla notizia, eccola: «Caselle in Pittari - Cilento - Italia. Il Palio del Grano e il Campdigrano giungono alla tredicesima edizione. La comunità de...

    – Vincenzo Moretti

    Da grande voglio fare bene il mio lavoro

    Caro Diario, oggi voglio raccontarti le 4 cose che amo di più di questa bella comunità di donne e di uomini normali che ogni mattina si alzano e fanno bene quello che devono fare a prescindere, semplicemente perché si riconoscono nel #lavorobenfatto e nelle sue possibilità. La prima è connessa per l'appunto alla possibilità di entrare in relazione con tanti nuovi amici e @mici, nel senso, per le ragioni e con le conseguenze che puoi leggere qui e qui. Come dici amico Diario? Se uno non ha tempo...

    – Vincenzo Moretti

1-10 di 42 risultati