Ultime notizie:

Salvatore Romeo

    Due anni e cinque mesi: il «calvario» di Virginia Raggi alla guida di Roma

    «Diciamoci la verità, è stato un calvario». Un esponente del M5S, dietro la garanzia di anonimato, risponde così alla richiesta di tracciare un bilancio di questi due anni e cinque mesi di amministrazione Raggi. Comunque andrà, e i più confidano in un'assoluzione, il Movimento arriva fiaccato

    – di Manuela Perrone

    Nomine in Campidoglio, le tappe dell'inchiesta sulla sindaca Raggi

    E' stata l'inchiesta che ha messo a dura prova la tenuta della Giunta pentastellata di Roma. Sabato 10 novembre è il giorno della verità - quantomeno giudiziaria - per la sindaca Virginia Raggi, accusata di falso nel procedimento sulle nomine. Il Tribunale monocratico, infatti, emetterà la sentenza

    – di Ivan Cimmarusti

    Campidoglio, archiviato caso nomina Romeo. Raggi: «Cancellato un anno di fango»

    «Infondatezza della notizia di reato.Con queste parole il Tribunale di Roma ha cancellato più di un anno di schizzi di fango, ricostruzioni fantasiose e insulti perché avevo nominato Salvatore Romeo a capo della mia segreteria politica». Lo ha annunciato la sindaca di Roma Virginia Raggi postando

    – di Redazione Roma

    Raggi: inizio processo fissato al 21 giugno

    Il processo al Virginia Raggi inizierà il 21 giugno. Lo ha disposto il Tribunale Roma accogliendo la richiesta di giudizio immediato avanzata dai difensori della sindaca di Roma che deve rispondere di falso in relazione alla nomina di Renato Marra, fratello dell'ex braccio destro di Raggi,

    Raggi, fissata al 9 gennaio la prima udienza nel processo per falso

    E' fissata per il 9 gennaio la prima udienza preliminare per la sindaca di Roma Virginia Raggi, per la quale la Procura ha chiesto il rinvio a giudizio con l'accusa di falso. Un procedimento che si apre nel cuore della campagna elettorale per le elezioni politiche. La richiesta di processo è stata

    – di Ivan Cimmarusti

    Chiesto rinvio a giudizio di Virginia Raggi per falso

    Chiesto il processo per la sindaca Virginia Raggi. Avrebbe mentito all'Anticorruzione del Comune di Roma, con lo scopo di creare un vantaggio a Renato Marra - fratello del suo ex braccio destro Raffaele - facendolo assumere al comparto Turismo del Campidoglio. Tuttavia il reato di falso non sarebbe

    – di Ivan Cimmarusti

    Raggi in procura: «Regolare la nomina di Romeo»

    Si è conclusa, dopo quattro ore di dichiarazioni spontanee, l'audizione della sindaca di Roma Virginia Raggi davanti al Pm Francesco Dall'Olio, titolaredell'inchiesta sulle nomine in Campidoglio. «E' stato un colloquio molto cordiale, del resto lo avevo chiesto io - ha dichiarato la sindaca uscendo

    – di Ivan Cimmarusti

    Campidoglio, Marra: «Raggi senza palle, come può fare la sindaca?»

    Raggi "non c'ha le palle? E allora che c... lo fai a fa' 'u sindaco, scusami?". Così parlando con un'amica nel novembre del 2016 Raffaele Marra, intercettato, giudica il comportamento della sindaca sulla nomina di suo fratello Renato a capo del dipartimento Turismo del Campidoglio. «Sta facendo la

    Nomine, debito, partecipate: un anno di Raggi tra poche luci e molte ombre

    «Lavoreremo per introdurre un nuovo alfabeto e parole come merito, trasparenza, legalità, solidarietà dopo anni di buio e di abbandono». Era il 7 luglio 2016 e la sindaca grillina di Roma, Virginia Raggi, lo annunciava nel suo discorso di insediamento. A un anno dal ballottaggio che la ha

    – di Manuela Perrone

1-10 di 93 risultati