Ultime notizie:

Salvatore Lucā

    Marcinelle, quando gli italiani erano minatori in Belgio: 63 anni fa la tragedia

    L'8 agosto ricorre l'anniversario del disastro che aprė gli occhi sulle orribili condizioni di vita degli immigrati italiani in Belgio. Nel 1956 l'esplosione nella miniera di Bois du Cazier, a Marcinelle uccise 262 minatori, tra i quali 136 italiani. Riproponiamo l'articolo pubblicato in occasione del 60° anniversario della tragedia

    – di Beda Romano

    Week end a Modena tra filosofia e percorsi gourmet

    Da venerdė 15 a domenica 17 settembre a Modena, Carpi e Sassuolo quasi 200 appuntamenti - si legge in una nota - fra lezioni magistrali, mostre, concerti, spettacoli e cene filosofiche. Tra i protagonisti Bodei, Bianchi, Cacciari, Cucinelli, Galimberti, Marzano, Massini, Recalcati, Severino, Vegetti Finzi, Augé, Clifford, Lipovetsky, Nancy Dedicato al tema arti, il festivalfilosofia 2017, in programma a Modena, Carpi e Sassuolo dal 15 al 17 settembre in 40 luoghi diversi delle tre cittā, mette ...

    – Vincenzo Chierchia

    Turismo & cultura: il distretto Unesco Modena-Carpi-Sassuolo pronto per il Festival di Filosofia

    Turismo e Cultura.  Con il Festivalfilosofia il distretto Modena-Carpi-Sassuolo diventa area laboratorio con una mobilitazione del territorio. Di seguito il nutrito programma della manifestazione. Dedicato al tema agonismo, il festivalfilosofia 2016, in programma a Modena, Carpi e Sassuolo dal 16 al 18 settembre in 40 luoghi diversi delle tre cittā, mette a tema la dimensione agonistica e competitiva che pervade non solo gli ambiti della vita collettiva, ma anche le forme di vita dei singoli...

    – Vincenzo Chierchia

    Eravamo minatori a Marcinelle

    La miniera di carbone di Bois-du-Luc, una delle pių antiche del Belgio, č ormai chiusa dal 1973. Ma la cittā operaia, situata tra Mons e Charleroi, continua a suscitare innegabili emozioni. Costruito tra il 1838 e il 1853, il sito č rimasto inalterato. Il pozzo č chiuso. I minatori mancano ormai da

    – Beda Romano

    1956: Come la tragedia di Marcinelle ha cambiato la cultura belga

    LETTERA DA LA LOUVIE'RE La miniera di carbone di Bois-du-Luc, una delle pių antiche del Belgio, č ormai chiusa dal 1973. Ma la cittā operaia, situata tra Mons e Charleroi, continua a suscitare innegabili emozioni. Costruito tra il 1838 e il 1853, il sito č rimasto inalterato. Il pozzo č chiuso. I minatori mancano ormai da quarant'anni. Eppure sembra quasi che la fabbrica, la chiesa, la scuola, e soprattutto le abitazioni a schiera in pietre scure siano disabitate per il fine settimana; e che lun...

    – Beda Romano

    Grazie Roma...

    Per i 150 anni dell'Unitā d'Italia il festival della capitale si tri-colora: in cartellone sono 56 i nostri film. Focus sull'Inghilterra, Extra con Guggenheim e Gibney

    – Gianluca Arnone

    Cortina InConTra: quando l'attualitā va in vacanza

    Il momento č quello ideale. Quando iI caldo cittadino č ormai insopportabile e le spiagge terribilmente affollate. La perla delle Dolomiti raccoglie come ogni anno le grandi personalitā dello spettacolo, della cultura, dell'industria. Sole, relax, buona cucina. E gli incontri legati all'attualitā

    Il Sudafrica č campione del mondo/2: la corte di Vito Roberto Palazzolo e i miliardi all'ombra dei boss

    La prima partita l'abbiamo pareggiata ma sapremo presto riprenderci. Peggio di cosė č impossibile ma concordo con Roberto Beccantini che per la Stampa ha scritto che siamo umili e mediocri. Visto che umiltā e mediocritā oggi portano in alto in questo fottuto Paese chissā che non ci portino anche sul tetto del mondo calcistico. Speriamo. Chi ha cuore le sorti sociali ed economiche del Paese, oltre a quelle calcistiche (a proposito: ma che Nazionale č senza Totti!) dovrebbe scommettere su una part...

    – Roberto Galullo

    Lovesex Tweet

    Eleonora Lo IaconoMeglio una pianta d'appartamento,che non č complicata come certe donne e si occupa della fotosintesi,mentre lui guarda la TvAndrea Colombo

1-10 di 13 risultati