Ultime notizie:

Salvatore Buzzi

    Torna l'ottimismo su cure anti Covid e ripresa, Piazza Affari vola a +3,5%

    Uno studio Uk sull'efficacia del desametasone alimenta le speranze. Dopo i nuovi stimoli della Fed , tuttavia, Powell mette in guardia: nonostante i segnali di stabilizzazione restano rischi a lungo termine. Negli Usa a maggio balzo del 17% per le vendite al dettaglio, Trump esulta su Twitter. Delude invece la produzione industriale. A Milano spicca Buzzi Unicem. Spread in calo a 181 punti

    – di Paolo Paronetto

    Borse, il virus torna ad agitare. Milano tiene con Tim, spread ai minimi da maggio 2018

    La cautela dell'Oms sulla fine dell'epidemia e i nuovi dati su vittime e contagi portano a una pausa dai rialzi, ma a pesare sono anche le indicazioni della Commisione Ue che vede rischi di peggioramento dello scenario economico per gli effetti del virus. In rosso le principali Borse europee. Il rendimento dei titoli di Stato italiani a tre anni segna il minimo storico e torna a essere negativo

    – di Andrea Fontana ed Enrico Miele

    Impeachment non spaventa listini europei. Wall Street su nuovi record

    Gli indici Usa accentuano i guadagni dopo che il segretario al Tesoro, Steven Mnuchin, ha ribadito che la «fase uno» dell'accordo Usa-Cina verrà formalizzata a gennaio. In Ue seduta fiacca e senza mordente. Il Ftse Mib chiude con un mini-guadagno dello 0,34% grazie soprattutto alla performance di Nexi

    – di Chiara Di Cristofaro ed Enrico Miele

    Per le Borse arriva una settimana clou con il voto Uk e l'esordio di Lagarde

    Doppio appuntamento il 12 dicembre con le elezioni a Londra e la prima riunione del neo presidente Bce. Intato venerdì gli indici europei hanno rialzato la testa grazie ai record dei dati Usa sul lavoro. Il Ftse Mib ha chiuso la settimana con un calo dello 0,33% ma peggio hanno fatto Parigi, Francoforte e Londra (si salva solo Madrid). A Piazza Affari protagonista il duo Moncler-Ferragamo grazie alle mosse di Kering che potrebbero riaprire il risiko del lusso

    – di Enrico Miele

    Milano (-0,26%) chiude negativa in un clima d'attesa. Si salva Nexi

    Positive le Borse europee, seppure con rialzi contenuti. Gli indici restano in attesa di notizie sui dazi: dopo le dichiarazioni ottimistiche sugli esiti dei colloqui Usa-Cina sui dazi, manca la firma definitiva all'accordo, che ormai gli investitori danno per acquisito. Wall Street poco mossa, nonostante la revisione al rialzo del Pil. Spread chiude in rialzo a 169 punti

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

1-10 di 223 risultati