Ultime notizie:

Salva Stati Esm

    Come si spiega la corsa all'acquisto del debito greco

    L'Italia si conferma l'unico Paese dell'area Euro a non beneficiare dell'incredibile rally che stanno sperimentando i prezzi delle obbligazioni governative. Se guardiamo al calo dei rendimenti sulla scadenza dei 10 anni, i risultati da inizio 2019 sono impressionanti: -40 punti base (-0,4%) per il

    – di Marcello Minenna

    Perché va ascoltato l'ex capo economista della Bce, Issing, quando dice che l'uscita dall'euro non è più un tabù

    In vista del ventesimo anniversario dell'euro, uno dei principali architetti della moneta unica, Otmar Issing, ha affermato che l'idea di abbandonare l'euro non può più essere off limits, cioè esclusa a priori se un membro viola deliberatamente le regole fiscali. Solo una battuta fuori tempo di un "Falco" della Bundesbank? No, è un segnale importante d'insofferenza che non va affatto sottovalutato dagli addetti ai lavori perché indica che alcuni settori tedeschi e di altri paesi della Lega Ansea...

    – Vittorio Da Rold

    Italia-Germania, soluzioni condivise per riformare l'euro

    Ai margini della complessa discussione tra governo e Commissione Europea, pochi giorni fa l'Eurogruppo ha ripreso il progetto di riforma dell'Unione monetaria, dopo lo stallo raggiunto al summit dello scorso giugno. I risultati del negoziato vanno letti in chiaro-scuro: se da un lato sono state

    – di Marcello Minenna*

    I Verdi Europei: sì agli Eurobond, la Bce aiuti i Paesi in crisi

    Dalla protezione della democrazia e dell'ambiente alla lotta per la giustizia sociale e per l'occupazione passando attraverso un'Europa più forte e più unita ma anche più trasparente, più solidale con meno austerità, meno burocrazia e più partecipazione diretta dei cittadini. Sono questi i

    – di Isabella Bufacchi

    Di Maio e Salvini ai ferri corti, ma sulla manovra uniti contro la Ue

    Litigano sulla Tav e sulle grandi opere, sul decreto sicurezza, sul fisco, sull'immigrazione, sulla prescrizione, sul conflitto d'interessi. Ma su un fronte oggi i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini sembrano marciare compatti: la linea dura contro l'Europa sulla manovra, che non intendono

    – di Manuela Perrone

    Le trimestrali piegano Wall Street. Spread a 316 dopo bocciatura Ue

    Wall Street continua a scontare alcune trimestrali negative ma anche la forte correzione del prezzo del petrolio, fattori che hanno inciso oggi anche sulla seduta negativa delle Borse europee. Per quanto riguarda Milano la bocciatura dell'Unione europea non ha affossato Piazza Affari, che già

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

1-10 di 279 risultati