Ultime notizie:

Salini

    Cemento? No, grazie. Le vere infrastrutture sono digitali

    Questo articolo è stato scritto a quattro mani con il professor Marco Ponti, già professore ordinario di economia applicata al Politecnico di Milano; in precedenza, tra le altre cose, ben 13 anni spesi come consulente alla Banca Mondiale sull'analisi di investimenti pubblici - In un Paese che non crede nei mercati finanziari e che vede purtroppo una corrispondenza quasi totale tra sistema creditizio e sistema finanziario, è difficile sostenere la migliore efficienza allocativa dei mercati rispe...

    – Beniamino Piccone

    Il Ponte di Genova di ferro e di aria

    L'architetto ripercorre tutti i passi della realizzazione della grande opera, dal momento della tragedia fino al sollevamento dell'ultima campata

    – di Fulvio Irace

    Rinasce il Ponte di Genova Modello per i nuovi progetti

    Nel viadotto sono inseriti sensori e sistemi di monitoraggio ad alta tecnologia sviluppati da Fincantieri per i sistemi navali e applicati per la prima volta nell'ingegneria civile

    – di Raoul de Forcade

    Wall Street "dribbla" Fmi e crollo utili banche. Europa in ordine sparso, greggio a picco

    Il mercato guarda con (timido) ottimismo al possibile allentamento delle restrizioni. Positivo l'export dalla Cina, mentre inizia con uno scivolone la stagione delle trimestrali negli Usa: crollo degli utili per Jp Morgan e Wells Fargo, mentre l'Fmi vede nero sull'economia mondiale (Pil 2020 a -3%). In calo il petrolio nonostante il taglio della produzione. E l'oro sale ai massimi da sette anni

    – di Enrico Miele ed Eleonora Micheli

    La nuova mossa Fed scalda le Borse. Petrolio in altalena su incognita intesa Opec

    I listini chiudono in rialzo dopo che Powell ha lanciato un pacchetto di prestiti fino a 2.300 miliardi per sostenere l'economia Usa. Risale il greggio sulle voci di un accordo Arabia Saudita-Russia per ridurre la produzione fino a 20 milioni di barili al giorno, ma si moltiplicano le ipotesi sulla reale entità del taglio. Resta in bilico l'Eurogruppo con la Merkel che ribadisce «respingiamo gli eurobond»

    – di Enrico Miele e Flavia Carletti

1-10 di 690 risultati