Ultime notizie:

Salam Fayyad

    Negli Usa è giro di vite sugli immigrati

    C'è il padre arrestato al rientro a casa. Il ragazzo prelevato dal posto di lavoro, un cantiere edile o la cucina di un ristorante. Il meccanico di Long Island che dà al figlio minorenne la lista dei contatti d'emergenza, se una di queste sere non lo vedesse tornare. E la madre uscita in manette

    – di Marco Valsania

    Le occasioni di pace perse in Israele

    Quattro o cinque attentati e due o tre morti al giorno, qualche lancio saltuario di razzi, una sfiducia sempre più difficile da scalfire. Eppure, con tutto ciò

    – di Ugo Tramballi

    Bibi il negazionista

    Adolf Hitler non sapeva cosa fare degli ebrei. In realtà non voleva ucciderli, a lui sarebbe bastato espellerli dalla Germania, magari dall'intera Europa. In fondo i suoi lo avevano sempre detto: il Furher è severo ma giusto. Poi nella Berlino sotto i bombardamenti del 1944, è arrivato Haj Amin al-Husseini, il Gran Muftì di Gerusalemme, la massima autorità religiosa e politica in Palestina, lui si un vero nazista. Hitler gli ha chiesto un parere e senza esitare al-Husseini gli ha risposto: "Bruc...

    – Ugo Tramballi

    Bibi il negazionista

    Adolf Hitler non sapeva cosa fare degli ebrei. In realtà non voleva ucciderli, a lui sarebbe bastato espellerli dalla Germania, magari dall'intera Europa. In fondo i suoi lo avevano sempre detto: il Furher è severo ma giusto. Poi nella Berlino sotto i bombardamenti del 1944, è arrivato Haj Amin al-Husseini, il Gran Muftì di Gerusalemme, la massima autorità religiosa e politica in Palestina, lui si un vero nazista. Hitler gli ha chiesto un parere e senza esitare al-Husseini gli ha risposto: "Bruc...

    – Ugo Tramballi

    Sionisti su Marte

    Non ho mai partecipato all'esaltazione né alla demonizzazione del sionismo. Chi lo assimila al razzismo e chi denuncia come antisemita ogni critica al sionismo, appartiene alla stessa categoria di fanatismo: una perdita di tempo retorica per non affrontare questioni ben più concrete. Come tutti i risorgimenti nazionali - compreso quello italiano da Carlo Alberto al Piave - il sionismo è pieno di carica ideale e di brutalità conquistatrice. Ora prevale la prima, ora la seconda. In Israele domina...

    – Ugo Tramballi

    Criminali di guerra

      Dopo attento studio e scrupolosi accertamenti, gli esperti del ministero della Difesa d'Israele hanno decretato che quella dell'estate scorsa a Gaza fu guerra. Con 50 giorni di combattimenti e 67 soldati uccisi (più cinque civili fra cui un bambino) "Soglia di protezione" non poteva essere considerata solo un'operazione militare. Nelle statistiche dei conflitti è l'ottava combattuta da Israele contro gli arabi, a partire dal 1948. E' tuttavia sorprendente che sia la prima israelo-palestinese ...

    – Ugo Tramballi

    Perché i palestinesi non vinceranno mai

    Fatto fuori Salam Fayyad, la vecchia cricca di Fatah ha eliminato anche il suo successore. Cooptato dal presidente Abu Mazen come primo ministro, Rami Hamdallah ha dato le dimissioni dopo aver scoperto che avrebbe avuto il solo potere di entrare nel suo ufficio la mattina e uscirne la sera. Era troppo anche per un carneade come lui, professore per bene di un'università minore della West Bank.   Hamdallah era un indipendente come Fayyad ma Fatah non vuole più personalità che non siano una strett...

    – Ugo Tramballi

    Una pace né morta né viva

       Sono appena stato a Tel Aviv per un reportage sulle startup israeliane, che uscirà sull'edizione cartacea del Sole-24 Ore. Dopo una full immersion fra giovani geni e investitori senza paura, torno con una convinzione e un dubbio. La prima, la certezza, è di essere vecchio e stupido. Troppa gioventù, troppa inventiva per essere sopportata da un uomo del XX secolo. Il dilemma è la distanza fra questo mondo californiano nel quale gli israeliani della costa vivono la stessa qualità della vita de...

    – Ugo Tramballi

    «Israele ha il diritto di difendersi»

    Netanyahu incassa l'appoggio su Teheran ma frena sull'opzione militare - LA PACE CON I PALESTINESI - Oggi il presidente americano incontrerà Abu Mazen ma si attende solo un nuovo impulso ai negoziati fondato sulla buona volontà delle parti

    – Mario Platero

1-10 di 49 risultati