Ultime notizie:

Sackler

    Glenn D. Lowry, direttore del MoMA, in cima alla Power 100 di ArtReview

    Nel 2019 a dominare la lista dei personaggi pił influenti selezionati dalla rivista inglese ci sono i direttori di musei capaci di raccontare un'altra storia dell'arte e gli artisti attivisti. Assenti le case d'aste, i dealer e gli art advisor. Per le gallerie i soliti noti

    – di Silvia Anna Barrilą

    Gauri Gill, il successo da Documenta alla Biennale

    Scelto da Rugoff per Venezia l'artista racconta le comunitą emarginate nelle zone rurali del Rajasthan, le esperienze dei migranti ed entra nell'immaginario delle tribł indiane

    – di Silvia Anna Barrilą

    Scandalo oppioidi, Big Pharma rischia un conto da 100 miliardi

    Dopo la multa a Johnson&Johnson e le cause ai colossi del settore: un conto di 100 miliardi di dollari alle Big Pharma per la crisi degli oppiodi. La stima č prudenziale secondo Patrick Trucchio, di Berenberg Capital Markets. Altri analisti si spingono, nello scenario peggiore, fino a 150 miliardi di dollari

    – di Riccardo Barlaam

    No-vax, il filantropo Selz non piace pił ai musei

    L'infallibile modello filantropico statunitense vacilla sotto i colpi delle inchieste delle principali testate nazionali. Uno dopo l'altro i membri dei board dei maggiori musei del paese vengono passati al setaccio e le proteste del pubblico sono sempre dietro l'angolo o dentro le sale dei musei

    – di Giuditta Giardini

    I Selz, da patroni dell'arte a banca segreta del movimento No Vax

    NEW YORK - Grandi benefattori delle arti, di musei, cattedre accademiche e universitą da una costa all'altra del Paese. Ma anche e soprattutto "banca" segreta del movimento anti-vaccini, nella bufera oggi per l'epidemia di morbillo che scuote gli Stati Uniti - con epicentro a New York, a cominciare

    – di Marco Valsania

    Musei Usa: stop alle donazioni macchiate di sangue

    Alla serata inaugurale della Biennale del Whitney Museum, il 15 maggio 2019, non č mancata la "performace" degli indignati che chiedono le dimissioni del vice-presidente del consiglio direttivo del Whitney Trust, Warren B. Kanders. Dopo la scoperta che Safariland eSierra Bullet, societą del gruppo

    – di Giuditta Giardini

    Victoria & Albert sottoterra

    Ai musei lo spazio sembra non bastare mai. Non bastava alla Tate Modern, che l'anno scorso si č ingrandita con la Switch House, piramide sghemba firmata Herzog & de Meuron. Non basta neanche al MoMA, che nel 2016 ha aperto l'ampliamento della sede di San Francisco e sta lavorando su quella

    – di Gabriele Neri

1-10 di 32 risultati