Ultime notizie:

Sacco e Vanzetti

    Vampirismo di ritorno

     La presenza del vampiro, che si fa risalire al secolo quindicesimo, col Principe di Valacchia Vlad II Dracul, è un'antica leggenda cui hanno pescato a man bassa tutti: la letteratura (in quella notte tetra dell'estate 1846 quando Lord Byron, il suo medico John Polidori e Mary Shelley chiusi nella

    Addio a Valeria Valeri, attrice e doppiatrice, «mamma» di Gian Burrasca

    Valeria Valeri, attrice e doppiatrice italiana, si è spenta il 10 giugno a Roma a un passo dal raggiungere il secolo. Nata a Roma 98 anni fa, in realtà si chiamava Valeria Tulli e fu interprete televisiva e cinematografica, ma soprattutto attrice di palcoscenico, di quelle che hanno fatto la storia

    – di Cristina Battocletti

    Il fischio dei Coppola da Bernalda

    A Bernalda lo chiamano Agostino zumpabalconi, saltabalconi. Svelto a entrare nelle camere delle signore, gli capita però di confondersi. A diciotto anni, è il 1900, sbaglia finestra. Invece di entrare nella camera della servetta di un pezzo grosso del paese, entra in quella della moglie. Per sua

    – di Roberto Escobar

    Uniti nel cercare la verità

    Anche il New York Times, il suo editorial board, cioè l'intero corpo redazionale, invitava il governo americano a interrompere l'aiuto militare all'Egitto. Fino a che non ci sarà la verità sul caso Regeni. Accadeva pochi giorni fa. Era dai tempi della riabilitazione di Sacco e Vanzetti che gli

    – Ugo Tramballi

    Per Morricone il meritato coronamento di una grande carriera

    Ennio Morricone alza una meritatissima statuetta: il compositore italiano, emozionatissimo al momento di ritirare il premio, ha conquistato l'Oscar per la miglior colonna sonora, grazie alla partitura realizzata per «The Hateful Eight» di Quentin Tarantino, superando la concorrenza di rivali del

    – Andrea Chimento

    Con il digitale rivive l'America degli emigrati italiani

    Il cuore e le orecchie di Antonio Fugazzotto, classe 1888, sarebbero deliziate ad ascoltare la musica dell'archivio che oggi porta il suo nome. Partito da Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) per New York in cerca di fortuna, per anni collezionò 78 giri, acquistati uno a settimana al prezzo di un dollaro. Quei dischi riproducevano musica e canti popolari dell'Italia. In quegli anni le case discografiche fiutarono il business e fecero a gara a ingaggiare - per due soldi - musicisti e cantanti ai m...

    – Alessia Maccaferri

    Hideo Kojima si diverte con le scatole di cartone

    Dopo un video cupo ed epico sulle note della splendida ballata Here to You di Joan Baez dedicata a Sacco e Vanzetti, Hideo Kojima il creatore della serie Metal Gear Solid porta alla Gamescon di Colonia il suo Metal Gear Solid V The Phantom Pain con alcune sequenze di  gioco divertenti e divertite. Si gioca con le scatole di cartone, i palloncini e il surreale di uno dei pochi autori giapponesi ancora originali.   Qui il trailer all'E3 

    – Luca Tremolada

    Dalle innocue gelatine di Marilyn Manson all'ultimo pasto di Sacco e Vanzetti

    Cosa hanno in comune Prince e Sacco e Vanzetti? Certo l'idolo musicale e i due poveri anarchici italiani ingiustamente giustiziati in America sono lontani anni luce. Ma tutti e tre, prima di un momento cruciale hanno trovato conforto nel cibo. Il raccordo, piuttosto azzardato, prende vita e sostanza nella mostra appena inaugurata a San Servolo. L'isola veneziana che ha ospitato per secoli il manicomio della città e oggi accoglie i visitatori nel museo della Follia, un'esposizione essenziale e...

    – Fernanda Roggero

1-10 di 39 risultati