Persone

Rupert Murdoch

Rupert Murdoch è un magnate dell’editoria. E’ fondatore e proprietario della News Corporation Ltd., conglomerato mediatico che detiene il controllo delle più importanti testate mondiali.

Tra queste ci sono quotidiani britannici The Sun, The Times, gli statunitensi The Post e Wall Street Journal, la televisione satellitare di Sky in Italia e nel Regno Unito, negli Usa la Fox Television e la casa cinematografica 20th Century Fox.

Nel dicembre 2017 ha venduto alcuni asset del suo impero a Disney per 52,4 miliardi di dollari ovvero la casa cinematografica e di produzioni televisive Twentieth Century Fox, canali via cavo comprese reti sportive regionali e significative attività internazionali, vale a dire la quota nella britannica Sky e Star India.

Rupert Murdoch è nato nel 1931 a Melbourne. Dopo gli studi ha lavorato come giornalista al londinese Daily Express. Tornato nella sua nativa Australia, ha ereditato dal padre il giornale di provincia The Adelaide News, che ha portato a fama nazionale. La sua penetrazione in Gran Bretagna è iniziata nel 1969, con l'acquisto dei quotidiani Gutter press, The Sun e del News of the World. Nel 1985 Murdoch è diventato cittadino americano, nazione nella quale ha allargato le sue mire espansionistiche.

Nella classifica 2017 degli uomini più ricchi al mondo, la rivista Forbes ha posizionato Rupert Murdoch al 90esimo posto stimando il suo patrimonio in 13,1 miliardi di dollari.

Ultimo aggiornamento 14 dicembre 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Società dell'informazione | Adelaide News | Australia | 20th Century Fox | News Corporation Ltd. | SKY | Fox Television | Rupert Murdoch |

Ultime notizie su Rupert Murdoch

    Disney batte le attese con Tv e parchi. Snap stabilizza gli utenti e fa +22% in Borsa

    NEW YORK - Topolino batte le attese di bilancio. Disney ha riportato nel dopo mercato utili per azione nel suo primo trimestre fiscale, chiuso a fine dicembre, pari a 1,84 dollari per azione contro gli 1,55 previsti. I profitti netti sono stati di 2,79 rispetto ai 4,42 miliardi di un anno prima,

    – di Marco Valsania

    Comcast, conti sopra le stime e la sfida del servizio streaming

    Un 2019 iniziato bene, sulla scorta delle buone notizie che arrivano da Nbc Universal e dal servizio internet ad alta velocità. Il vero neo è la pay tv tradizionale negli Usa, che continua a perdere colpi a seguito dell'avanzata dellatv on demand e degli over the top, da Netflix, ad Amazon Prime a

    – di Andrea Biondi

    Amazon raddoppia sullo streaming video (gratuito grazie alla pubblicità)

    NEW YORK - Amazon ha lanciato un nuovo servizio video in streaming interamente sostenuto dalla pubblicità e quindi senza alcuna necessità di abbonamento. Per il colosso dell'e-commerce e di Internet si tratta della prima offerta del genere e dell'ultimo sforzo per espandere la sua attività, questa

    – di Marco Valsania

    Addio al Weekly Standard: chiude il settimanale conservatore e anti-Trump

    NEW YORK - "Never Trump" ha perso la voce. Il Weekly Standard, per 23 anni bandiera di conservatori e neocon americani e piu' di recente spina nel fianco intellettuale di Donald Trump nonostante la crescente emarginazione nel partito repubblicano caduto in mano al presidente, ha chiuso i battenti

    – di Marco Valsania

    Tra Disney e Fox di Murdoch il deal è cosa fatta. Via libera dalla Cina

    Il finale non era affatto scontato. Come nei migliori film. Ieri è arrivato il via libera dell'Antitrust cinese alla maxi acquisizione di The Walt Disney Company sulla 21st Century Fox di Rupert Murdoch. Operazione da 71,3 miliardi di dollari. Era l'ultimo grande scoglio da superare dopo il via

    – Dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    La Sky di Comcast già a caccia di prede in Nord e Est Europa

    Il nuovo corso a Sky è iniziato all'insegna della continuità. Comcast ha appena ricevuto la girata delle azioni di Rupert Murdoch (un pacchetto che vale il 39% del capitale), ma già nella settimana che inizia il 5 novembre è attesa la visita di Brian Roberts, ceo e azionista di riferimento

    – di Antonella Olivieri

    Comcast finalizza l'acquisto di Sky. Darroch ai dipendenti: Nuovo capitolo, il migliore della nostra storia

    Comcast completa l'acquisizione di Sky. Fra quote acquisite sul mercato e 39% che era in mano a Rupert Murdoch e che è passato al gigante delle tlc americano, che però è anche proprietario di Nbc Universal e Dreamworks, Comcast ha comunicato di detenere una quota del 76,84 per cento Un messaggio del ceo di Sky plc, Jeremy Darroch, è immediatamente arrivato nelle caselle email dei dipendenti del gruppo. Eccone un passaggio: "Nel corso della storia di Sky, abbiamo sempre accolto il cambiament...

    – Andrea Biondi

1-10 di 851 risultati