Ultime notizie:

Ruinart

    Un libro e uno chef: con Paolo Griffa imparate i segreti della cucina stellata tra arte e Valle d'Aosta

    Paolo Griffa e i sui segreti. Segnalo il libro e uno chef, molto giovane, che di recente ha conquistato una stella Michelin presso il ristorante Petit Royal del Grand Hotel Royal & Golf di Courmayeur, cinque stelle posizionato in un luogo molto panoramico alle pendici del massiccio del Monte Bianco, affacciato sulla strada principale nel cuore di Courmayeur. Il libro si intitola appunto Petit Royal (per i tipi della Tipografia Valdostana), e l'autore è lo stesso chef Paolo Griffa che, con la su...

    – Vincenzo Chierchia

    Una "seconda pelle" green per Ruinart

    Il futuro ha una direzione di marcia obbligata, la sostenibilità. La consapevolezza si fa strada a tutti i livelli e - non sorprendentemente - il mondo del lusso e tutto quel che ci gira intorno è stato tra i più veloci a interpretare le nuove esigenze dei consumatori. Va bene, anzi benissimo. Purché il tutto non si riduca ad una furba operazione di marketing. Di green washing non sentiamo proprio il bisogno. E infatti va nella direzione corretta, con serietà, l'ultima innovazione targata Ruina...

    – Fernanda Roggero

    Quasi quasi mi apro un pop up

    Giovedì ha riaperto il Noma, probabilmente il ristorante più famoso del mondo. Ma ai tavoli non si è seduto qualche raffinato gourmet. Perché al posto di un nuovo super creativo menù degustazione nel piatto si poteva trovare solo un - ottimo ça va sans dire - hamburger. Accompagnato da un bicchiere di vino o un boccale di birra. René Redzepi ha deciso così. Noma come l'abbiamo conosciuto tornerà. Ma non subito. Oggi è una hambugeria. Sarà questa la strada da seguire? Ogni grande cuoco in queste...

    – Fernanda Roggero

    Cosmoscow 2019 dal profilo sempre più cosmopolita

    La 7ª edizione di Cosmoscow International Contemporary Art Fairsi tiene da oggi 6 settembre all'8 a Mosca presso Gostiny Dvor, a poche centinaia di metri dalla piazza Rossa. Cosmoscow è l'unica fiera internazionale d'arte contemporanea in Russia e nella CSI e, pertanto, l'unico momento e luogo dove

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Cucina a cinque stelle di Belmond a Milano

    Belmond, gruppo alberghiero internazionale del lusso in procinto di passare sotto l'egida del colosso Lvmh, ha organizzato a Milano alcune serate dedicate alla gastronomia che si concludono domani, presso Identità golose. Quattro gli chef in campo:  Davide Bisetto (Cipriani di Venezia), Luís Pestana (Reid's Palace di Madeira) , Roberto Toro (Timeo di Taormina) e Mimmo di Raffaele (Caruso di Ravello). Protagonisti dell'offerta gastronomica di Belmond ad una clientela internazionale. Gli chef di B...

    – Vincenzo Chierchia

1-10 di 48 risultati