Ultime notizie:

Rubettino

    L'Umano e l'Errore. Che ne è/sarà della libertà nella civiltà ipertecnologica?

    L'Umano, l'Errore, l'Imprevedibilità? Un approccio e percorsi di ricerca dal'95 Come sempre, senza "tempi di lettura". Al termine del contributo, collegamenti ad altri testi (divulgativi e scientifici) e riferimenti bibliografici. Buon lavoro e buona ricerca! Una ipercomplessità che non è un'opzione Una (iper)complessità che non è un'opzione, è un "dato di fatto": il vero problema è che non siamo educati e formati a riconoscerla e, in ogni caso, non con la nostra testa. Di fatto, non da ...

    – Piero Dominici

    Perché non si riesce ad avviare una vera spending review?

    Da decenni si prova ad affrontare nel nostro paese il nodo della riqualificazione della spesa pubblica. I tentativi finora messi in campo per rendere effettiva e strutturale una vera e incisiva spending review non hanno prodotto i risultati sperati. Il motivo? Tagliare la spesa costa in termini di

    Fundraising, prima delle risorse ai partiti serve la fiducia degli elettori

    «Affinché al cittadino/elettore sia chiara la Buona Causa perseguita dal candidato/partito/movimento è fondamentale porre molta cura nella stesura del programma elettorale. Nel fundraising politico è infatti la chiave per raccogliere fondi». Basta attingere a uno dei molti consigli contenuti in un

    – di Riccardo Ferrazza

    La creatività per l'economia della conoscenza

    Chi ancora oggi osi dire che con la cultura non si mangia appare un primitivo. E lo stesso dovrebbe capitare a chi ancora dichiari che la «creatività è da fighetti». Si tratta invece del motore dell'economia della conoscenza (solidamente post-fordista) nella quale il valore si concentra sull'immateriale e dunque si moltiplica studiando, scambiando informazioni, educando, facendo ricerca, facendo design, curando la qualità, generando qualcosa che abbia un riconoscibile significato. Ebbene: esist...

    – Luca De Biase

    Lirica delle identità multiple

    In una pionieristica antologia del 2013, Cento anni di poesia nella Svizzera tedesca (pubblicata da Crocetti), Annarosa Zweifel Azzone, già nota per le sue edizioni di classici come Thomas Mann, Josef Roth e Gottfried Keller, ci presentava una stimolante galleria di poeti svizzeri in lingua

    – di Nicola Gardini

    L'attualità di Einaudi con il suo «conoscere per deliberare»

    Gentile Carrubba, grazie al suo saggio incoraggiamento (si veda la sua risposta sul Sole del 9 ottobre) ho intrapreso una meticolosa perlustrazione del testo di riforma costituzionale. Numerosi stati d'animo contradditori, come la spontanea euforia emersa prendendo atto che l'eliminazione del

    – di Salvatore Carrubba

    Scripta Manent, ovvero la formidabile intervista di Pierre Manent su Brexit e l'Europa

    Il primo agosto Pierre Manent, "discepolo" di Raymond Aron e direttore dell'Ecole des hautes études en sciences sociales, ha rilasciato a Le Figaro un'intervista davvero notevole e da leggere a partire da Brexit per arrivare al futuro dell'Europa. E' un'intervista notevole perché prova a dare e dà alcune risposte ragionevoli e ragionate e dunque fuori dai luoghi comuni che spesso imbevono le analisi attorno all'Europa. Manent prova a riflettere sul serio sul continuo incespicare della politica...

    – Daniele Bellasio

    Uruguay in Ticino

    Le alterne alchimie del destino, le estenuanti traversate del l'Atlantico al tempo dei piroscafi, il Sudamerica da sogno e il calcio nostrano secondo la

    – di Stefano Biolchini

1-10 di 23 risultati